INEFFABILE VENDOLA

3965newsINEFFABILE VENDOLA

“La vittoria di Syriza non sia illusoria. Ora Tsipras deve fondere l’estasi della democrazia con la prassi della testimonianza marginalizzando non solo i magmi ellenici, ma anche la malvagità contro l’epistemiologia che è connessa con la serializzazione dei tecnocrati europei e con le apologie riformistiche delle destre tautologiche”

(Nichi Vendola, dopo il referendum greco)

Annunci

9 Risposte

  1. Ma che bravo!
    Solo che non ho capito un ****zo!

    1. Carissimo,
      è un brano che gira su Internet. Sinceramente non so neppure se queste cose le ha dette davvero o se si tratta di qualcuno che ha cercato di “prendere in giro” la sua elevatissima retorica nel parlare. Nella frase ci sono termini che derivano dal greco ( estasi, epistemiologia, apologia, tautologia) che, per altro, lui usa spesso. Se è un falso è fatto bene, se è vero dimostra come il suo modo di parlare sia incomprensibile ai più. Direi vero politichese.
      Stupendo a mio avviso è: “L’estasi della democrazia”.
      Ciao, un abbraccio. Spera.

  2. Vendola ha la grande capacità di essere sempre chiaro!! 🙂

        1. Accidenti, mi è scappato chissà dove il mio precedente commento. Chiedo scusa. Ciao.

  3. Non ci credo, è senz’altro una bufala!
    Altro che supercazzola questo è un capolavoro. Complimenti al falsario.
    Penso che possa essere utilizzato per la riabilitazione cognitiva dei politici.
    Vendola è sempre sopra le righe e non si capisce mai nulla di quello che dice, ma non credo possa arrivare a tanto.

    1. Carissima,
      credo anch’io che sia una bufala, ma assai ben fatta.
      Spesso l’ho sentito usare la parola tautologia (che esprime un’ovvietà), ma mentre capiamo bene parole come un’ovvietà, ci sfugge il termine tautologico.
      In ogni modo è un oratore che conosce molti lemmi, (adesso anch’io faccio la sapientona), però questa cultura che ha accumulato non dovrebbe risolversi in un parlare incomprensibile ai più.
      Parlare alla gente comune vuol dire esprimersi come tutti. Ecco perché, per esempio, un campione di linguaggio terra a terra come Salvini, riesce ad essere capito. Siamo tutti poco acculturati e nel nostro linguaggio usiamo poche parole, delle tante bellissime che ci sono nel vocabolario.
      Ciao carissima e buon fine settimana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: