L’ASINO DISSE: “L’ERBA È BLU”


L’ASINO DISSE: “L’ERBA È BLU”

L’asino disse alla tigre:

′′L’erba è blu”.

La tigre rispose: ′′No, l’erba è verde”.

La discussione si è riscaldata e i due hanno deciso di ricorrere al leone, il re della Giungla.

Già prima di arrivare alla radura della foresta, dove il leone era seduto sul suo trono, l’asino cominciò a gridare:

′′Vostra Altezza, non è vero che l’erba è blu?”

Il leone rispose: ′′Vero, l’erba è blu”.

L’asino si è affrettato e ha continuato:

′′La tigre non è d’accordo con me e mi dà fastidio, per favore, puniscila”.

Il re allora dichiarò: ′′La tigre sarà punita con 4 anni di silenzio”.

L’asino saltò allegramente e proseguì il suo cammino, contento e ripetendo:

′′L’erba è blu”, l’erba è blu, l’erba è blu…”

′′La tigre ha accettato la sua punizione per 4 anni, ma prima ha chiesto al leone”:

′′Sua Maestà, perché mi ha punito? Dopo tutto, l’erba è verde”.

Il leone rispose: ′′In realtà l’erba è verde”.

La tigre chiese: ′′Allora perché mi punisci?”

Il leone rispose: ′′Questo non ha nulla a che vedere con la domanda se l’erba è blu o verde. La punizione è dovuta al fatto che non è possibile che una creatura coraggiosa e intelligente come te perda tempo a litigare con un asino, e soprattutto venga a disturbare me con questa domanda”.

Mai perdere tempo in discussioni che non hanno senso.

Ci sono persone che non hanno la capacità di comprendere concetti semplici e altre che sono accecate dall’ego e l’unica cosa che desiderano è avere ragione.

La pace e la tranquillità valgono di più.

Insomma: non perdete tempo a discutere con gli asini!

E quanti ne conosco che insistono con “st’erba blu”!

 (Dal Web)

[Succede anche in politica: si ascoltano gli asini e si puniscono coloro che cercano di dire il vero o coloro che sono innocenti]

 

2 Risposte

  1. il proverbio dice: a lavar la testa all’asino si perde il ranno e il sapone. Quindi ha avuto ragione il leone che ha punito la tigre. Molto carina questa storiella!

    "Mi piace"

    1. Sì anche a me è piaciuita tanto,
      Grazie.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: