NO SAVIANO LA COLPA E’ VOSTRA

NO SAVIANO LA COLPA E’ VOSTRA

Certamente bisogna ringraziare Saviano per esporsi in prima persona, nella battaglia contro il nuovo pentafascismo leghista.

Ma Saviano, insieme a tanti intellettuali come lui, è uno dei responsabili del perché questa gente ha preso il potere.

E continuare a descrivere la politica fatta dai governi Pd come una politica di destra ed addirittura come una politica che ha tirato la volata ai sovranisti, la dice lunga sul fatto che, a volte, al coraggio non si accoppia la lucidità di analisi.

La colpa è vostra, caro Saviano, come storicamente è colpa di tutti gli estremismi, l’aver lavorato per il sovranismo salviniano e il populismo dimaiano e, al netto degli errori, che ci sono stati, del Pd e di Renzi, ma che non sono quelli che dici tu.

I governi del Pd, in questi anni, hanno salvato da morte certa decine e decine di migliaia di esseri umani ed è quello che Salvini ci rimprovera.

Tu cosa hai fatto negli anni scorsi, se non gettare palate di merda ad ogni piè sospinto sul Pd, senza accorgerti di fare l’apprendista stregone, per forze culturalmente e politicamente fasciste?

 

Annunci

4 Risposte

  1. ben detto! hai espresso davvero quello che penso.
    Saviano, dovrebbe , secondo me, limitare i suoi interventi… la parola é preziosa , non va inflazionata.
    Quando Saviano paragona Renzi a Berlusconi, a Salvini ( lo ha fatto si si si eccome se lo ha fatto)
    perde la preziosita’ della parola e quindi del pensiero e mi diventa come un o di quei filosofi in voga nei talk show, uguale, identico…
    Renzi che é cattolico, ha voluto le unioni civili, dicendo che lui ha giurato sulla costituzione e non sulla Bibbia….
    queste parole qui sono preziosissime, ai miei occhi ed al mio senso civico.
    Quando Saviano dice che Renzi ha distrutto “il fronte riformista”, bé, excusez moi, ma mi faccio addosso dal ridere!
    qual’é il fronte riformista? fuori i nomi! le idee!

    “Il est trop tard pour délibérer quand l’ennemi est aux portes. ”

    1. Carissima è vero è troppo tardi quando il nemico è alle porte e quando per anni si è fatto il tifo per questo “nemico”.
      A Saviano non piaceva Renzi, perché Renzi ha poco dell’intellettuale radical chic, non condivide niente con lui, Renzi è un uomo semplice, onesto, sincero, non ha secondi fini ha solo una gran voglia di cambiare questo paese.
      E’ l’unico che ha lavorato seriamente per fare riforme e ha cercato di portare l’Italia ad un livello di modernità accettabile.
      Questi intellettuali gli erano contro e lo sono tuttora, perché le idee riformiste le ha avute e fatte Renzi, per quel che ha potuto.
      Loro fanno chiacchiere e si permettono di criticare, dopo che hanno dato una grossa mano all’attuale governo.
      Adesso, quel governo c’è, se lo debbono tenere, e lamentarsi dopo non serve. Comunque credo che non pensassero che vincessero questi qui, Salvini e Di maio, e non lo pensava neppure Saviano.. Voleva criticare il Pd, e Renzi in particolare, per essere di moda o per sciccheria, è rimasto deluso, non so quanto..
      Sta provando a criticare questi, ma lo stanno mandando in tribunale. Non è facile criticare adesso.
      La lucidità mentale deve aiutare prima non dopo. Dopo non serve, sempre che si ragioni con lucidità.
      Grazie mille Tristesse e buona giornata con un grande abbraccio.

  2. Good article so I am going to reblog this for you.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: