Archivi del giorno: 7 luglio 2018

CERCASI DECRETO DIGNITÀ

CERCASI DECRETO DIGNITÀ

Cercasi decreto dignità disperatamente.
Insomma disperatamente è un po’ troppo, ma un po’ di curiosità sì, c’è.
Per una settimana abbiamo sentito ripetere una parola inglese “Riders”, tanto per copiare il modus del precedente governo. Bastava dire fattorini e si capiva subito di chi si stava parlando. Magari con l’aggiunta di “consegne a domicilio”.
Però il decreto non si trova, non c’è né sul sito del governo, né pubblicato sulla GU.
Forse l’ha letto Salvini che il giorno della discussione nel Consiglio dei Ministri, proprio quel giorno, era a Siena a guardarsi il palio, invece di stare al CdM.
Che si sia accorto che è una puttanata?
Che si sia accorto, pur vantando che la sua Lega non è più solo il Nord, sia proprio quel Nord il suo “core business”?
E “il core business” lo ha in quella miriade di piccole imprese per le quali il “decreto dignità” è un dito nell’occhio?
Annunci