Archivi del giorno: 30 novembre 2017

I LADRI DI TICKET SANITARI


I LADRI DI TICKET SANITARI

La madre di tutte le ingiustizie.

Un imprenditore fiorentino omette di pagare al fisco oltre 7 milioni di euro e dichiara solo 2800 euro all’anno.

Con questo reddito non avrebbe pagato neppure i ticket sanitari. Ora gli hanno sequestrato due ville. È troppo chiedere la galera per i grandi evasori?

Capisco che non si può fare di tutta l’erba un fascio, e che non tutti gli imprenditori si comportano come questo di Firenze, ma un minimo di onestà non c’è in queste persone.

Gli evasori sono doppiamente ladri e assassini della società. 

Sì, ma uno dice, ma intanto questo imprenditore faceva lavorare delle persone.

Già le faceva lavorare, ma contemporaneamente le derubava di quei servizi che le stesse persone pagano con i propri contributi e con la loro fatica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: