LA VERITÀ

LA VERITÀ

Mi mancano le parole, vorrei dire tante cose, ma non ci riesco.

Ancora più difficile è esprimere sensazioni e sentimenti. Come avere la gola secca.

Sono in cerca di miracoli, ma i miracoli non piovono dal cielo, così, come se niente fosse.

Se non si prepara il campo perché avvengano e se, quando arrivano, non ci si fa trovare pronti, è inutile lamentarsi con chissà chi o che cosa.

Bisogna cominciare a preparare il campo, arare il terreno.

Si raccoglie sempre ciò che si semina.

Venticinque anni fa lo Stato creò disagio e questo disagio lo si sente più forte che mai anche oggi.

Quando il nemico attacca, colpisce coloro che ami e chi è nel giusto.

Falcone aveva già visto e capito tutto.

Borsellino fece un ultimo intervento alla Biblioteca comunale di Palermo il 25 giugno 1992, un atto d’accusa sofferto e violento contro alcuni magistrati, definiti “traditori”, in una sala piena e pietrificata.

Due magistrati diventati il simbolo dell’Italia onesta ed io voglio pensare che esista e si scopra la verità e il motivo vero della loro uccisione.

Voglio sapere chi furono i mandanti e non solo gli esecutori di questi esecrabili delitti.

Forse voglio che accadono miracoli.

 

 

Annunci

2 Risposte

  1. Ai miracoli io non ho mai creduto, ho sempre creduto invece che l’Italia è uno Stato “canaglia”!Piazza Fontana(Mi) Piazza della Loggia(Bs) la strage di Bologna, l’ Italicus, l’aereo caduto presso Ustica, tutti i morti caduti per mano della mafia o delle Forze del (dis)Ordine)( Cucchi, Uva ect ect.)quello che è accaduto nella Caserma di Bolzaneto (degno del peggiore regime nazifascista)…Il popolo cosiddetto sovrano, ha mai ottenuto una risposta a tutte queste schifose nefandezze??Sono anni che aspettiamo…ma questi politici ce l’hanno uno specchio??
    saluti

    1. Condivido.
      “La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”.
      Solo che i limiti e le forme che ci sono imposte dalla Costituzione si esprimono, con le elezioni di deputati, senatori che dovrebbero rappresentarci. Quello che manca è il “come” ci rappresentano.
      Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: