LA MORTE DELLA POLITICA

LA MORTE DELLA POLITICA

La morte della politica è ormai diventata un problema sociale.

In particolare la sua incapacità di organizzare le persone per il bene comune.

Guardiamo alle cose che succedono nel mondo.

Preoccupa soprattutto il fatto che da quando la politica è morta i politici sono tornati ad essere quelli che inseguono la paura e urlano più forte, invece che risolvere i conflitti e costruire le condizioni per una nuova speranza.

Dai campi profughi di Beirut, alle fabbriche del Wisconsin, dai villaggi del nord Inghilterra pro Brexit, ai quartieri delle città italiane, è il pensiero “democrazia uguale riscatto” ad avere perso di credibilità.

Per il cambiamento si guarda altrove, alle armi, ai muri, alla segregazione.

Il voto ai democratici perde di significato per la vita reale delle persone.

La storia ci insegna che sono questi i momenti nei quali non è il popolo a prevalere, ma la dittatura di chi ha già potere.

Certo, sono i democratici del passato ad averla affossata con le loro lobby e la loro corruzione, ma la politica deve rinascere!

Quelli che parlavano di un 99% calpestati da un 1% avevano ragione, ma quale alternativa abbiamo saputo costruire per cambiare questo stato di cose?

Se abbiamo a cuore il futuro dei nostri figli, dobbiamo tramutare tutta la nostra rabbia, la nostra paura e la nostra frustrazione in un impegno nuovo per il bene comune.

Sono convinta che questa sia la direzione, anche se ancora non abbiamo capito come.

Non ci sono correnti o mozioni che possono rispondere a queste domande, ma solo il nostro coraggio di riprendere il cammino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: