IL CASO ILDEGARDA

ildegardaIL CASO ILDEGARDA

Un buon libro. Una storia. Un giallo. Un affresco medioevale. Un’atmosfera misteriosa. Un monastero del 1100. Una badessa dalle molte capacità. Niente bigottismi, ma una grande sapienza narrativa. La figura di una donna forte e libera. Emozioni e fragilità. Lotta coi papi del tempo e avidi abati.

Tutto questo è il libro scritto da Edgar Noske “Il caso Ildegarda” (Ed: emons). Distribuito in Italia dal 2016.

La curiosità mi ha spinta ad acquistare questo libro, dopo aver ascoltato Michela Murgia, farne, in Tv, il commento.

E non sono rimasta delusa. Anzi.

Giugno 1177, il monaco Wibert von Gembloux, giovane e appassionato teologo, riesce finalmente a raggiungere il monastero di Rupertsberg, nei pressi del Reno. Il suo più grande desiderio è servire la badessa Ildegarda come segretario e poter così tramandare ai posteri le sue visioni mistiche e i segreti delle sue molte arti. Quando però una forte pioggia dissotterra uno scheletro nei pressi dell’abbazia, la ricerca della verità farà emergere torbidi intrighi del passato, rievocando la dura battaglia di una donna fuori da ogni schema contro l’invidia degli uomini del suo tempo.

Buona lettura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: