PERCHE’ CONTINUI A CHIAMARMI UOMO DI COLORE?

PERCHE’ CONTINUI A CHIAMARMI UOMO DI COLORE?

60716_10151096116907694_52788323_n

Questa l’ho trovata sul Web e l’ho trovata bellissima!

Quando nasco, sono nero –
quando cresco, sono nero –
quando ho caldo, sono nero –
quando ho freddo, sono nero –
quando ho paura, sono nero –
quando sono malato, sono nero –
quando muoio, sono nero –

Tu, quando nasci, sei rosa –
quando cresci, sei bianco –
quando hai caldo, sei rosso –
quando hai freddo, sei viola –
quando hai paura, sei giallo –
quando sei malato, sei verde –
quando muori, sei grigio.
Allora, perché continui a chiamare me “uomo di colore”?
Annunci

6 Risposte

  1. Anche questa è una verità.

    1. Ciao carissimo,
      il sangue tuttavia ha lo stesso colore per tutti. Se il sangue ha lo stesso colore, lui che è “vita”, allora la vita umana è uguale per tutti.
      A vederli diversi forse è solo la nostra, spesso inconsapevole, xenofobia. Ci vuole forza per superare i pregiudizi. Per tutti, anche per coloro che adesso sono di colore nero.
      Un abbraccio. Spera.

  2. io li chiamo “diversamente pigmentati”, per essere politicamente corretto.

    1. In effetti è solo il colore della pelle dovuto, per altro, ad una difesa naturale del corpo contro i raggi ultavioletti, dannosi per gli organi interni. Ma noi, per diventare più scuri abbiamo bisogno di raggi più potenti. Andiamo al mare. La vita ci ha collocati in una zona della terra, molto, molto mite.
      Un abbraccio, ciao. Speradisole.

  3. per essere politicamente corretto, cosa che secondo me rende alcuni termini peggiori di quelli che invece non sono nati come termini discriminatori.

    1. E’ vero, spesso il politicamente corretto lo è davvvero?
      Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: