PER IL BENE DI TUTTI

PER IL BENE DI TUTTI

bernie-sanders-hillary-clinton-755295Il partito democratico americano ha dato, ieri, una lezione di unità e lungimiranza a tutta la “sinistra” mondiale, compresa quella italiana.

Lo ha fatto attraverso Bernie Sanders, candidato uscito sconfitto dalle primarie democratiche.

Di fronte al pericolo gravissimo, per l’America e non solo, di una vittoria del candidato conservatore Donald Tramp, uomo di destra privo di scrupoli che ama dialogare con il ventre molle del paese, attingendo al peggio della retorica nazional populista, Sander ha risposto con serietà e lealtà, appoggiando la prima donna della storia candidata alla Casa Bianca, la vincitrice dalle primarie, Hillary Clinton.

Non so voi, ma io questa la chiamo assunzione piena di responsabilità, rigore morale, serietà.

Soprattutto quando ciò significa non seguire verso una deriva estrema e conflittuale il proprio elettorato, anche a costo di perdere consenso personale.

Imparino la lezione i nostri “nanetti politici”, i nostri narcisi alla Cuperlo o Bersani, che non sanno perdere le perimarie, ma sono alla continua ricerca di visibilità e gloria, vecchi rancorosi corrosi dalla paura di perdere il posto.

La imparino coloro che, per idiozia e cecità, continuando a dividere la sinistra italiana in mille inutili rivoli, alla Fassina o alla Cofferati, consegneranno questo paese al post fascismo grillino, all’ignoranza volgare della lega, alla destra estrema, capace di cavalcare la paura ed il senso di insicurezza della gente che sta esplodendo in questi giorni drammatici.

Forse a qualche anima bella non ha ben chiaro i rischi che l’Europa sta attraversando, i rigurgiti razzisti, xenofobi, la fascinazione della destra estrema.

Riflettano e bene i “compagni” che hanno regalato il voto al M5S, considerandolo un movimento di sinistra e non, come in realtà è, una forza reazionaria, eversiva e di destra.

Riflettano e bene i “compagni” che hanno regalato il voto al M5S, considerandolo di sinistra, pur di danneggiare il PD e soprattutto Renzi, il loro segretario o ex segretario.

La imparino i teorici del buonismo, per i quali mentre la destra in tutte le sue forme avanza riempendoci di sterco, noi dovremmo “lasciarli lavorare”.

Mentre mentono ed infangano, noi dovremmo offrire loro “l’altra guancia”, lasciandoli indisturbati a distruggere la cosa pubblica locale, magari in attesa di consegnare loro il governo del paese.

Impariamo la lezione di Sanders, e del Partito Democratico americano, il superamento di settarismi, particolarismi, egoismi, l’unico possibile antidoto contro l’avanzare delle destre, l’unità politica.

Imparino, per il bene di tutti.

Annunci

6 Risposte

  1. ciao speradisole, ultimo avamposto rimasto del mio blogroll!
    Dopo tanto tempo torno a guardarmi in giro e leggo questo tuo pezzo…articolo..post..insomma…quello che hai scritto.
    e non sono d’accordo.
    Non sono d’accordo perchè la teoria del bene di tutti..è come la teoria del turarsi il naso e votare di Montanelli.
    Perchè votare Renzi non ha alcun significato..dopo un nano comico (Berlusconi), ora abbiamo un grande comico (Renzi alias Mr. Bean alias Rowan Atkinson) con la differenza che Mr. Bean…è molto ma molto più bravo a far sorridere mentre questo fa solo piangere.
    Riguardo ai democratici americani..oddio..forse sono messi peggio loro perchè se non trovato un candidato decente a parte l’ex presidentessa Clinton (sì ..perchè lei ha già fatto un mandato presidenziale mentre il marito era occupato con le stagiste)…sono veramente alla frutta…anzi forse stanno già pagando il conto.
    Una cosa..ma perchè tutti ce l’hanno con Trump? Perchè ha il riporto? Perchè da le pacche sul culo alle segretarie? Vogliamo mettere ai voti? Meglio le pacche di Trump o i servizietti di Clinton? Lo si odia perchè dice che manderebbe a fanculo tutti i mussulmani? E perchè? Che c’è di sbagliato nel dirlo?
    Se poi la gente lo vota ..vuol dire che è d’accordo con lui. Questa è la democrazia.
    Vuole alzare un muro al confine con il messico? E allora? C’è già una recinzione lungo tutto il confine…
    Vuole impedire che arrivino probabili terroristi in america bloccando l’immigrazione? Bravo…forse la Merkel starà pensando che se avesse avuto la stessa idea…alcune cose non sarebbero successe.
    Scusa ma non vuol dire nulla..”per il bene di tutti…voto un nulla” perchè oggi non è più questione di destra o sinistra ma di noi o loro. Almeno..secondo me.
    a.y.s. Bibi

    1. Olà Bibi, che sorpresa! E’ un po’ che non si sentiamo e probabilmente trovi nel mio blog dei cambiamenti. Non si rimane sempre uguali. Neppure nei pensieri.
      Anche per me molti blogroll sono scomparsi. Li tengo in rubrica, ma non sono aggiornati da anni. Peccato. Tuttavia penso che anche il fatto di tenere il blog sia una specie di lavoro che possa stancare. Ci si trova con niente da dire, perché niente sembra interessante. Ma non si scrive solo per gli altri, anche per se stessi, per poter esternare un pensiero, o una sensazione. Non importa se, a chi legge, sembrano stupidaggini.
      Per questo sono ancora qui. Ho passato momenti di stanchezza, ma ogni tanto mi piace tornare alla mia pagina.

      Capisco che non ti piaccia quello che ho scritto, e che tu non sia d’accordo, ma è da qualche anno che faccio parte del Pd, per la precisione da quando Renzi ha vinto le primarie e ho la tendenza a difenderlo e a scrivere bene di lui.
      A me piace, anche perché ha molti contro. E per uno che sta governando avere contro parecchi, avere il coraggio di andare avanti, e avere la forza di lavorare nonostante tutto, non fa che meritarsi, secondo me, la mia stima.
      Poi ognuno può pensarla come crede, ma al di fuori di questo Pd e al di fuori di Renzi, non vedo grandi menti “politiche” in grado di fare qualcosa, se non il sordo e continuo brontolio che tutto si fa, purché Renzi vada a casa.
      E se lo dice Brunetta, Salvini, e la massa dei grillini, sono ancora più convinta che sia necessario che resti, proprio per il bene di tutti.
      Ma il post era una della mie tirate, e ne ho scritte altre qua e là, su come molti di una certa sinistra, preferiscono consegnare il paese ad una destra xenofoba o a degli incompetenti, piuttosto che sostenere il proprio segretario. Quello che anche loro hanno votato. Criticare, suggerire, cercare di correggere, lo si fa e lo si può fare in un partito democratico, è l’anima della democrazia, ma non come stanno facendo alcuni, tagliandogli sempre l’erba sotto i piedi. Quasi che l’invidia o il rancore avessero il sopravvento su ogni idea di governo.
      Ma basta parlare di politica, argomento che può stancare parecchio.
      Intanto un carissimo bentornato, so che stai bene, da come scrivi, e che sei sempre “quello” un po’ fuori dalle righe, come, a volte, ti ho conosciuto e ti dona magnificamente.
      Un abbraccio. Spera.

      1. Che non si possa essere d’accordo sulla politica è cosa saggia e buona..guai se fossimo tutti d’accordo!
        Renzi…mah sono d’accordo quando dici che non ci sono menti politiche alternative..ma questo non significa che Mr. Bean abbia una mente! Significa semplicemente che nel panorama politico italiano non ci sono menti politiche adeguate ad un qualsiasi standard.
        E non mi preoccuperei della destra xenofoba..perchè se la “mente” di tale destra è Salvini…beh..
        Ma tu pensa solo al fatto che il nostro Ministro dell’Interno è Alfano…l’altro giorno ho ascoltato un suo “pezzo” dove dissertava e disquisiva sull’impegno antiterroristico delle forze dell’ordine parlando di “secondi e minuti in cui nulla succede e proprio dal fatto che nulla succeda pur non potendo dimostrare nulla..significa che stiamo lavorando bene”..l’ho riassunta e condensata ma ti assicuro che sembrava un “pezzo” della Gialappa’s su Trapattoni. Più che Ministro dell’Interno…. è uno da internare!
        Cmq basta parlare di politica…tornando a noi..non sto tanto bene e non va bene..anzi.però la faccio andare lo stesso. Non so se riprenderò a scrivere con continuità..anche perchè ho perso stimoli e poi mi sto disperdendo. Tu prosegui..se sei impegnata politicamente…auguri..io ho già dato e non lo auguro a nessuno..ho ancora il voltastomaco!
        a.s.y. Bibi
        P.S. grazie per il complimento…di solito mi dicono “fuori di testa”..:-)

        1. Carissimo,
          Su Alfano mi hai proprio fatto ridere ed è uscito il vero Bibi.
          Mi dispiace che tu non stia bene, cerca di tirare avanti, meglio che puoi, e per il blog, ti consiglio di scrivere solo se ne hai voglia.
          E’ cosa tua e giustamente ne puoi fare quello che vuoi.
          Per quanto mi riguarda non è che sia impegnata politicamente, mi sono solo iscritta, ricevo tanti aggiornamenti, ma la mia vita politica è un po’ tutta qui.
          Un abbraccio grande. Spera.

  2. Cara Spera, comprendo che a volte ci si possa sentire stanchi, delusi o amareggiati e si perdono gli stimoli a fare qualcosa. In questo blog però c’è una parte della tua vita ed è il frutto di tanto impegno e passione. Ricordo quando mi dicevi che il blog era un po’ come un diario.. un diario magari non lo si aggiorna spesso ma ogni tanto fa bene ritrovarlo. Non la pensiamo tutti allo stesso modo e pazienza! Guai se non fosse cosi. Io però qui ho soprattutto una amica che non vorrei perdere e che mi piace leggere, sempre, da sempre. Anche se per vari motivi non sempre scrivo, so che c’è e sono contenta. Ti abbraccio forte e ti auguro un buonissimo fine settimana. A presto!

    1. Carissima,
      continuerò a scrivere ogni tanto, con maggiore o minore frequenza, ma continuerò. E’ vero, qui c’è un po’ della mia vita, nulla o quasi di personale, ma sicuramente molto per quanto riguarda i pensieri e le idee. Ed è un po’ come tenere un diario per commentare, riportare e anche copiare da qualcuno (e sono tanti) più bravi di me che sanno esprimere quello che penso con maggiore chiarezza.
      Sono contenta che tu legga volentieri e che segua quello che scrivo.
      Ricordo con piacere e affetto, la poesia Del Dalai Lama che mi mandasti tanto tempo fa, avevo aperto il blog da poco e un po’ di incoraggiamento fu un vero balsamo. Ti ringrazio ancora di cuore.
      Un grande abbraccio. Spera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: