I TALK ITALIANI

I TALK TELEVISIVI ITALIANI HANNO RISOLTO IL PROBLEMA DELLA CACIARA

Tv italianeBasta invitare solo l’opposizione e personaggi critici con il governo.

Tutti d’accordo, non c’è dibattito, si fa a gara a chi la dice più grossa.
A otto e mezzo c’è Fico e Travaglio, a Ballarò c’è Salvini e De Bortoli, a Di Martedì c’è Di Battista e Monti e la satira (diciamo) di Crozza.

Manca il PD e Renzi. Però tutti parlano del PD e di Renzi.

Viva il giornalismo italiano.

P.S. – Una notazione per Travaglio. Sì, sì caro Travaglio, i parlamentari sono 630 (deputati) e 315 (senatori). Abolendo il senato si aboliscono 315 politici, quindi 1 su 3, esattamente come ha detto il premier Renzi.

[Che Giannini, come Floris, come La 7, remassero contro il nuovo Pd di Matteo Renzi è  chiaro a tutti. Perché? Perché remare contro Matteo Renzi, direttamente o indirettamente, piace a un popolo di lamentosi e piagnucoloni e quindi alza gli indici di ascolto. Criticare trova un facile ascolto perché non costa fatica e la critica è sempre popolare e facile da seguire. Costruire trova meno ascolto perchè costa più fatica da seguire ed è necessaria una maggiore preparazione che il grosso pubblico non ha. E chi dirige i Programmi Tv lo sa, lo sa eccome].

Annunci

10 Risposte

  1. A propo di Travaglio… ve lo ricordate Pietro l’Aretino?Costui “di tutti disse mal fuorche’ di Cristo, scusandosi col dir.. “Non lo conosco”!! Cosi e’ il direttore del Fatto… non ve ne e’ uno che gli vada bene…prima il Berluska,poi Fini,Napolitano,la Mogherini,Boschi e adesso ce l’ha a morte con Renzi… tutti a mali d’italia li ha creati Renzi(non quelli che lo hanno preceduto)

    1. Grazie Mario, un abbraccio.

  2. A propo’ di Travaglio…vi ricordate Pietro l’Aretino? Di tutti disse mal fuorché di Cristo scusandosi col dir ” non lo conosco”. Il direttore del Fatto, ce l’ha sempre con qualcuno.. prima col Berluksa, Napolitano la Mogherini, adesso con Boschi e Renzi ect.ect..ma ci sarà qualcuno che gli vada bene??

    1. Proprio così, carissimo Mario, ci troviamo personaggi coma Travaglio, che hanno continuamente ragione e si danno una enorme visibilità, a cui nulla va bene in questo paese e non andrà mai bene, chiunque sia quello che comanderà. A meno che non sia un partito non libero, comandato da pochi, che prende decisioni al buio, fatto di dilettanti e spesso incompetenti.
      Ciao, un saluto. Spera.

  3. a me personalmente fa sorridere vedere come giornalisti che erano osannati e mai messi in discussione quando criticavano SB, oggi vengono massacrati e gli viene tolta ogni credibilità!
    I casi sono due, o dicevano cazzata anche quando contestavano SB o forse qualcosa di corretto dicono anche oggi.
    Siamo un popolo di piagnoni?
    vero Spera ma siamo anche un popolo di pecoroni che seguono l’uomo forte.
    Lo abbiamo sempre fatto e lo si fa ora.
    Sinceramente Spera il tuo livello di discussione si è abbassato parecchio, prendi sul personale ogni cosa e non vai MAI sul merito delle cose.
    Credi nella riforma costituzionale?
    Bene, invece che sparare letame gratuito(infatti i soldi risparmiati dai 5 stelle sono risibili e il risparmio della riforma Renzi è enorme!!) a destra e manca parla bene di ciò in cui credi.
    Personalmente mi hanno sempre insegnato ad essere critico su ciò in cui credo e avere molta leggerezza col resto.
    Io devo far vedere il bello delle mie idee e non il brutto degli altri.
    Se parlo degli altri significa che del mio non ho nulla da dire, cosa non proprio edificante!

    Quindi ti pregherei Spera, per il rispetto che ho verso di te, di cambiare registro e di tornare a parlare bene di ciò in cui credi.
    Spiega perchè il SI non sarebbe un danno al paese, spiega i vantaggi e gli svantaggi(siamo onesti in ogni modifica per forza si hanno sia gli uni che gli altri!) ma smettila di attaccare in maniera RIDICOLA gli altri.
    Parli dei sindaci e sembri senza memoria pensando al PD
    Parli di Europa e DIMENTICHI i recenti voti del PD in Europa
    Dai potere a Lega e 5S e dimentichi che il PD è da ANNI al potere in città, regioni, Europa con numeri ben superiori a questi movimenti.
    Personalmente ritengo che il tuo atteggiamento renda ancora più antipatico un PD che già di suo è leggermente diviso!
    Un abbraccio

    1. Forse non hai letto i miei posti di anni fa, e forse non ci facevi caso, perché quando c’era B erano un po’ sulla tua lunghezza d’onda.
      Ora va così, sono talmente tante le persone che fanno chiazzate contro quello che fa il Presidente del Consiglio, che le risposte per forza hanno lo stesso tono.
      Di questi tempi non solo le campagne elettorali, ma tutto quello che fa un governo, le critiche le sono tutte sul tono della cattiveria e della superficialità. Un esempio, per il referendum cosrtituzionale: “Se dici No sei un eroe della libertà, se dici Sì sei un venduto voltagabbana. Solo in Italia il governo è l’opposizione”.
      Questa è la realtà che ci circonda, ed io potrei anche rispondere, commentare, spiegare, giustificare, espletare educatamente, qualsiasi cosa, ma ti assicuro che non serve a niente.
      Ciao, un caro saluto sempre, Spera.

      1. Sicura che non servirebbe?
        Io penso esattamente il contrario!
        Guarda io detestavo chi definiva “nano” SB perchè non si rendeva conto di offendere MILIONI di persone(pensa se si fosse preso in giro il ministro Guidi per la sua disabilità) o il fatto che da un “si dice” si era trasformata in realtà il rapporto orale della Carfagna .
        Ho ritenuto demenziale chi non si è reso conto dell’uso dello spread per far dimettere SB(uso dello spread che abbiamo pagato NOI poveri coglioni contenti di eliminare in questa maniera SB, visto che evidentemente con le elezioni non si era in grado!)
        Hai scoperto ora che il governo viene sempre e comunque criticato?
        Vorrei farti notare come l’Europa che ha sempre contestato la Lega e la dx per la gestione sbarchi, oggi sia disposta a PAGARE pur di far si che si tengano i rifugiati(e non i migranti definiti economici!!!!!!!)
        Vedi cara spera qui tutti fanno i fighi con i soldi degli altri ma poi quando si tratta di toccare il proprio borsellino diventano tutti attenti!

        Non sono d’accordo in toto con questo governo, anzi, ma credo che se la si butta in baruffa l’unico risultato è che poi ci troveremo un grosso palo in quel posto messo da chi ha interessi a vederci distratti in chiacchiere da stadio.
        Che dire dell’accordo che ci vogliono rifilare con gli USA?
        che dire delle aperture verso l’Africa a danno dei nostri produttori?

        Quindi serve spiegare quello in cui crediamo e non sputare sul resto!

        1. Non serve Stefano, l’ho fatto un’infinità di volte, ho spiegato, commentato educatamente, sviluppato coscientemente i contenuti, ma non solo ho capito che non serviva a nulla, ma serviva proprio per prendermi per il sedere. Ora no, voglio stare sullo stesso piano degli altri.
          Potranno dire che sono superficiale, arrogante, sbrigativa, che bevo tutto quello che Renzi dice e così via, ma almeno so su che piano sono.
          Del resto è sufficiente andare su facebook e troviamo di tutto, e ripeto il tutto, per nulla sostanziato.
          Alcune realtà ci cambiano profondamente. Forse in peggio, ma pazienza.
          Spero di avere cose belle da dire, da commentare e da racc0ntare, per quanto riguarda la politica, per il resto la fantasia non mi manca.
          Un abbraccio. Spera.

    1. Se vuoi commentala tu. Io ti ricordo che Renzi, contro cui si fa tanta propaganda negativa, è al governo dal febbraio 2014.
      Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: