VERO AMORE

VERO AMORE

casapound-logo-47698229L’avvocato Taormina Carlo si ì iscritto al movimento 5 stelle.

Un’amica dello studio Previti corre per i grillini a Roma, con buone probabilità di farcela.

La destra estrema promette di votare grillo piuttosto che uno del Pd.

Fanno festa.

Resta da stabilire quale dei due mondi, così compenetrati l’uno nell’altro, sia un cavallo di Troia. Ma forse non c’è nessun cavallo ed è amore vero.

Annunci

6 Risposte

  1. Non posso crederci…l’avv.(si fa per dire)Taormina(quello che aveva indicato quale assassino del piccolo Samuele di Cogne un poveraccio che non avrebbe mai fatto del male neppure ad una mosca!) è uscito dalle fogne? Si è iscritto al M5s?ma pazzesco…le fogne lo hanno vomitato e il movimento(di persone di moralità ineccepibile)se lo son preso? Un’amica del “famigerato” Previti corre per il M5s?Lo scrivo per l’ultima volta, se Pacciani(il mostro di Firenze) fosse vivo, sarebbe di sicuro come minimo …e poi…ma sto Bertolaso non è quello che insieme ad altri malavitosi il Gip Rosario Lupo di Firenze, definì una “cricca di banditi”? Riferendosi allo scandalo della Maddalena e che si sfregavano per la goduria, le mani la notte del terremoto dell’Aquila dicendosi con Balducci, Anemone ed altri ..”mo se famo un sacco de sordi”? e che la maggior parte degli italiani ha la memoria corta e sono una massa di pecoroni. Al peggio non vi è mai fine…che bei tempi quando vi era Josif!

    1. Sì, carissimo Mario,
      questa è la realtà che ci troviamo davanti.
      Ma se volessero i romani possono uscire da queste ragnatele nere di destra, semplicemente scegliendo la persona più limpida e onesta e che conosce bene Roma, come Giacchetti.
      E’ uno che non guarda in faccia a nessuno e che è capace di fare anche pulizia, dove c’è tanto marciume.
      Non so se i romani riusciranno in questa impresa, quello che è certo che non auguro loro né una Virginia Raggi, in odore Previti, né un Bertolaso, in odore di inchieste importanti, tutte per danni al paese.
      Non ho mai dimenticato la sua indolenza di fronte al terremoto dell’Aquila, la sua presupponenza nel passare dalla Maddalena all’Aquila col G8 facendo pagare al paese milioni e milioni di euro, e neppure la sua idea di trasformare la “Protezione civile” in una S.p.a. così la corte dei conti non avrebbe più controllato in fico secco di come spendeva i nostri soldi.
      Ciao carissimo, un abbraccio. Spera.

    2. Carissimi, se dobbiamo guardare e valutare i partiti da chi si associa, guardando l’Europa e scoprire che l’italia è diventata più povera grazie anche al voto del PD in Europa mi lascia di sasso!.
      E questi sono politici, non avvocati.
      Politici con nomi pesanti, che votano favorevolmente a proposte che uccidono ancora di più il nostro paese.
      Dare alla Tunisia la possibilità di vendere più olio senza dazi in europa non è certo difendere il made in Italy.
      Sinceramente sono basito, dove ci si gira si trovano cose quantomeno discutibili.

      1. Carissimo Stefano
        e tu credi che i grillini mettano a posto questo paese? Così bene tanto da illuderti?
        Quello che desideri forse è che le cose cambino, ma non è certo con una orda di sprovveduti che ciò succeda.
        Anche questa mattina ho sentito che hanno scoperto che dei diudici che dovevano controllare i ricorsi contro le tasse, si facevano pagare per sistemare tutto. 15.000 eruro e pensavano a tutto loro persino a come scrivere il ricorso.
        L’olio tunisino arriva già a tonnellate nel nostro paese, e chi ha imposto questo sovrappiù è stata l’Europa, non il Pd.
        Tuttavia pare, dico pare perché non lo so per certo, che si sia riusciti a far sì che sulle etichette ci sia la tracciabilità della provenienza delle olive o dell’olio. Ma anche quelle lo sappiamo purtoppo possono essere truccate.
        Non ci resta che andare dal contadino a pochi chilometri e aiutarlo a produrre anche per noi prodotti d’eccellenza. Compriamo direttamente dai campi, o dai piccoli nostri produttori.
        Ciao Un saluto. Spera.

        1. Spera,
          dico solo che da un Cofferati, Bresso, Sassoli, ecc mi aspetterei un pochino più di difesa dei nostri tesori.
          Lo so benissimo che è stata l?europa, ma se pure gli Italiani votano a favore….
          Sul fatto che tutto può essere truccato, concordo, ma da un politico, almeno nel voto palese mi aspetto coerenza!
          E preferisco criticare prima chi mi rappresenta che chi non lo fa!
          Detto questo, non so se un pentastellato sia meglio, alcune cose che fanno sono giuste e inspiegabilmente non imitate, in altre peccano d’Inesperienza o goffaggine.
          Indubbiamente fin qui i professionisti non hanno fatto grandi lavori!

          OT
          Mercoledì ero a Bologna, purtroppo pioveva 😉

          1. Carissimo,
            ho l’impressione che si tratti della politica del “Aiutiamoli a casa loro, così non vengono qua a romperci le balle”.
            Ciao,un saluto Spera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: