UN CERTO TIPO DI GIORNALISMO

UN CERTO TIPO DI GIORNALISMO

Uno dei momenti più tristi per un lettore (e giornalista) de Il Fatto Quotidiano è quando una persona (un politico) viene assolta perché “il fatto non sussiste”. E’ un duro colpo che difficilmente si riesce ad accettare. Dopo mesi di titoloni, vignette, articoli manettari, l’assoluzione è una gran sconfitta. Non importa se la persona sia Mr B. o semplicemente la segretaria di Bersani. L’assoluzione è la sconfitta per il giornalismo pseudo grillino. È la sconfitta per la democrazia.

(Tratto dal Web)

Annunci

6 Risposte

  1. Non credo a quel che leggo! Me ne vado in spiaggia che è meglio!

    1. Caro Carlo, leggo con interesse i tuoi commenti, acuti ed esaustivi; in uno di questi hai rivelato di tenere un blog, che vorrei cominciare a seguire: puoi riportarne i riferimenti, per me e per tutti coloro che sono stanchi di questi osanna al nuovo idolo degli italiani in combutta con il caimano/nano?

      1. Stefy,
        il blog di Carlo lo trovi tra i miei blogroll “Zone indefinite”.
        Auguri. Spera.
        P.S. Sono un’osanna e mi dispiace di stancarti.

      2. Ciao Stefy. Ti ringrazio per l’interesse che hai dimostrato verso i miei commenti. Se hai voglia di visitare il mio blog basta che clicchi sul mio nome, arriverai direttamente allo stesso. Comunque, il link è http://zoneindefinite.blogspot.it

        Qualora anche tu ne curassi uno, sarei ben lieto (e curioso) di visitarlo. Il tuo nome e l’avatar sono sprovvisti di link e questo mi fa pensare che tu non lo dovresti avere. Anche io sono alla ricerca di spazi nuovi e, soprattutto, meno “conformi”.

        Seguo Spera da tempo ed ho sempre apprezzato e condiviso le sue riflessioni. Tuttavia, come si sarà capito, ultimamente non ci troviamo d’accordo. Proprio no!!!

        In un precedente post ho espresso a Spera il desiderio di leggere qualcosa di diverso, qua da lei. Qualcosa che ci faccia riflettere sulla “bontà” di quanto sta facendo questo Governo. Mi auguro che lo faccia perché gli argomenti non mancano: legge elettorale, riforma costituzionale, abolizione del Senato, riforma (l’ennesima) del mercato del lavoro, programma di presidenza europea…

        Ciao e buon fine settimana.

        1. Buona domenica e grazie ad entrambi per la risposta. Stefy.
          P.S. per Carlo: no, non ho un mio blog… è un bell’impegno… che non mi posso permettere, almeno per il momento! Ciao e a presto

    2. E’ un trafiletto che ho tratto dal web. Come vedi i pregiudizi regnano sovrani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: