ANCHE I LOGHI HANNO UNA VITA

ANCHE I LOGHI HANNO UNA VITA

Ovale

Detesto il  logo che Letta ha mantenuto come Presidenza del Consiglio.

E’ quello di Berlusconi e di Monti. Brutto grigio e senza vita. Noioso, ovale, poco attraente.

Continuità….. anomala

*****

Logo_PCM

Mi piaceva quello di Prodi. Patriottico, italiano, Colorato e vivace. Nuovo ed attraente.

La bandiera italiana mi ha sempre emozionato.

Annunci

8 Risposte

  1. Ha un certo che di sinistro (al maschile), come un segnale subliminale massonico-piduista. Chissà, vedendolo isolato da altri simboli, qualcuno ci troverà qualche cosa di strano (e da ridere per la mia battuta).
    E’ anche vero che qualche volta vediamo il male dove non c’è. Però…
    Sicuramente la nostra bandiera è tutta una altra (bella) cosa!
    Ciao.

    1. Non so ma così grigio proprio non mi piace. Ma l’aver scelto di mantenere il logo che fu di Berlusconi (e di Monti), e non di riprendere quello più bello di Prodi, secondo me, ha voluto rimarcare la distanza sua da Prodi e la vicinanza a Berlusconi,
      Magari lo ha fatto per risparmiare, in tempo di crisi, ma io ci vedo un che di malizioso.
      Ciao carissimo, un abbraccio

  2. Probabilmente l’avrà fatto per non urtare la sensibilità, di quello mezzo decaduto.
    Saprei io da dove farlo cascare, dal sasso spicco della Verna.
    Ciao spera un abbraccio e buon fine settimana sotto l’acqua Lidia.

    1. Ci sono gesti, atteggiamenti e scelte che a volte dimostrano davvero che cosa si pensa. Io c’ho visto una volontà di continuaità con il nano, ed un distacco marcato dalla precedente esperienza che fu dell’Ulivo di Prodi. Gli unici anni buoni della nostra politica italiana in questi ultimi trenta anni.
      Beh! davvero un bel salto gli faresti fare.
      Grazie e buon fine settimana anche a te. Un abbraccio.

  3. “Brutto grigio e senza vita” come l’intento di dipingere un Paese nuovo.
    Buona giornata. robi

    1. Aspettarsi novità da gente che fa la brutta copia di chi l’ha preceduto… è una gara dura.
      Ciao carissimo, un abbraccio.

  4. hai un gusto moderno dell’immagine e il coraggio dei cambaimenti che, al contrario si vedono poco da quelle parti – ciao ciao

    1. Se fosse per me metterei fiori dappertutto anche nei loghi ministeriali.
      Il mio paese di nascita, nelle colline bolognesi, ha come simbolo il “Maggiociondolo”. Bellissimo alberello. Molto più poetico, arioso, primaverlile, giovanile, gioioso, colorato e tutto quel che segue, rispetto a quello noioso e scolorito della “Presidenza del Consiglio” italiano.
      Ciao Loretta, un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: