VIVA LA TRADIZIONE

VIVA LA TRADIZIONE

Sono tradizionalista, non sono radical chic e non vado controcorrente, mi piace la mia storia, mi piace festeggiare, su questo blog, la festa delle donne, regalando virtualmente un ramo di mimosa a tutte le amiche, di tutte le età.

Un omaggio alla persona, alla dignità, alla forza, alla capacità, all’intelligenza, alla volontà, delle donne.

festa-della-donna-mimose

“Tieni sempre presente
che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.
Però ciò che e’ importante
non cambia; la tua forza
e la tua convinzione
non hanno età.

Il tuo spirito e’ la colla
di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo
c’è una linea di partenza.
Dietro ogni successo
c’è un’altra delusione.
Fino a quando sei viva,
sentiti viva.

Se ti manca ciò che facevi,
torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti
si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca
il ferro che c’è in te.
Fai in modo che invece
di compassione,
ti portino rispetto.

Quando a causa degli anni
non potrai correre,
cammina veloce.
Quando non potrai
camminare veloce, cammina.
Quando non potrai
camminare, usa il bastone.
Però non fermarti mai.”

Madre Teresa di Calcutta, per tutte le donne.

Annunci

15 Risposte

  1. “Tieni sempre presente
    che la pelle fa le rughe,
    i capelli diventano bianchi,
    i giorni si trasformano in anni.
    Pero’ ciò che e’ importante
    non cambia; la tua forza
    e la tua convinzione
    non hanno eta’.

    Il tuo spirito e’ la colla
    di qualsiasi tela di ragno.
    Dietro ogni linea di arrivo
    c’è una linea di partenza.
    Dietro ogni successo
    c’è un’altra delusione.
    Fino a quando sei viva,
    sentiti viva.

    Se ti manca ciò che facevi,
    torna a farlo.
    Non vivere di foto ingiallite…
    insisti anche se tutti
    si aspettano che abbandoni.
    Non lasciare che si arrugginisca
    il ferro che c’è in te.
    Fai in modo che invece
    di compassione,
    ti portino rispetto.

    Quando a causa degli anni
    non potrai correre,
    cammina veloce.
    Quando non potrai
    camminare veloce, cammina.
    Quando non potrai
    camminare, usa il bastone.
    Pero’ non fermarti mai.”

    Madre Teresa di Calcutta, per tutte le donne.
    Auguri di nuovo!

    1. Grazie carissima amica, mi hai commosso.
      Col tuo permesso metto questa bellissima poesia direttamente sulla pagina del blog.
      Un abbraccio e auguri di cuore.

      1. Con immenso piacere. 😉

  2. Tanti auguri che la vita ti sorrida sempre!

    Ciao

    1. Grazie, i tuoi auguri ci fanno molto piacere e sono particolarmente graditi.
      Ciao, un abbraccio.

  3. … e gli anni passano, i bimbi crescono, le mamme imbiancano ma non sfiorirà la loro beltà!…
    Tanti auguri a tutte le donne!
    Ciao.

    1. E’ vero son tutte belle le mamme del mondo. E’ anche l’ultima parola che si pronuncia in questo mondo. La prima e l’ultima!
      Ciao Antonio, un abbraccio

  4. UN GRANDE ABBRACCIO A TUTTE LE MAMME DI QUELLE DONNE CHE SI SONO FERMATE SOTTO UNA MANO MALVAGIA, ED A IMPEDITO LORO DI CAMMINARE,CORRERE E,NON POTRANNO PIU’ FESTEGGIARE L’8 MARZO.
    AUGURI A TE E ATUTTE LE COMMENTATRICI,UN ABBRACCIO LIDIA.

    1. C’E’ UN DOLORE GRANDE DI MOLTE DONNE A CUI NOI PENSIAMO POCO, SONO QUELLE MAMME (ED ANCHE QUEI PADRI) A CUI UNA MANO MALVAGIA, MAGARI CREDUTA AMICA, HA TOLTO LA VITA ALLE LORO FIGLIE. UN PENSIERO ANCHE PER LORO.
      GRAZIE CON TUTTO IL CUORE, UN ABBRACCIO.

  5. L’ augurio di un 8 marzo che duri per tutti i 365 giorni dell’anno a tutte le donne del mondo.

    1. A nome di tutte le donne un grande abbraccio.
      Grazie

  6. Bella la citazione di Madre Teresa di Calcutta, la condivido anche come “Maschio”. Partendo da valori condivisi da tutti gli uomini (maschi e femmine) si potranno isolare i virus che attaccano le donne. Sono tanti ma sicuramente una minoranza rispetto ai “maschi per bene”!

    1. Una donna saggia, piccola, senza pretese, semplicemente meravigliosa è passata su questa terra. Le sue parole sono vera bellezza.
      Ciao carissimo, un abbraccio

  7. Ciao Giulietta, auguri in ritardo ma sempre sinceri, grazie della mimosa!

    1. Grazie, ma sono sempre ben accetti.
      Ciao. Un acbbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: