LA LISTA DELLA MORTE


TUTTE LE AZIENDE ED I PRODOTTI  TESTATI SU ANIMALI

 Questo è l’elenco delle aziende/holding definite “gravemente negative”, cioè i marchi peggiori per quanto riguarda lo sfruttamento degli animali. I prodotti Holding, sono da cancellare dalla lista della spesa.  Stampate e divulgate, perché le persone hanno il diritto di sapere la verità che si cela dietro un bagnoschiuma o una bibita. Gli animali muoiono a miliardi e moltissime persone non sono al corrente di questa carneficina.
Tutto ciò che viene a contatto con noi per legge viene testato. Nei laboratori scientifici si sacrificano ogni anno dai 300 ai 400 milioni di animali di tutti i tipi. Per legge è obbligatorio testare i farmaci e tutte le nuove sostanze dal 1976 in poi. Il 30% degli esperimenti riguarda la medicina, il restante 70% per prodotti cosmetici, bellici, chimici: detersivi, colla, forni a microonde, vernici, sigarette, coloranti artificiali, gas di scarico, additivi alimentari, tinture per tessuti, fertilizzanti, inchiostro, lucido per scarpe e perfino il mangime per gli animali domestici.
ll rispetto per la vita è detto “umanità” ma a pensarci bene, tra tutte le specie l’umanità è quella che ne ha meno” – A. Schweitzer


Le informazioni sono prese da: Guida ai prodotti non testati su animali” di Antonella de Paola – edizioni Cosmopolis
  • Ace, Apc, Ariel, Asciugatutto, AZ,
  • Baleno, Bolt, Boss, Bounty,
  • Camay, Clearasil,
  • Dash, Demak’up, Dignity, Dora, Douss Douss Intima,
  • Eukanuba, Experience,
  • Febreze,
  • Gentile,
  • Head&Shoulders,
  • Iams, Infasil, Intervallo,
  • Kukident,
  • Laura Biagiotti, Lenor, Lines, Linidor,
  • Mastro Lindo, Max Factor, Medinait, Milton, Mister Verde,
  • Napisan, Nelsen, Noxzema,
  • Oil of Olaz,
  • Pampers, Pantene, Poffy, Polin, Pringles, Può,
  • Senz’acqua, Spic&Span, Swiffer,
  • Tampax, Tempo, Tide, Topexan, Tuono,
  • Viakal, Vicks, Victors,
  • Zest

IGIENE e CURA DELLA PERSONA:

  • Acquafresh, Adidas, Alviero Martini (profumi), Atkinsons, Axe, Antica Erboristieria, AZ,
  • Belle Color, Biomedic, Biotherm, Bausch&Lomb,
  • Cacharel (profumi), Cadonett, Calvin Klein, Camay, Casting, Cerruti (profumi), Chloè (profumi), Chopard (profumi), Clear, Clearasil, Colgate, Country Colors, Coco monoi,
  • Davidoff, Denim, Dignity, Dimension, Donge, Douss-Douss, Dove, Drakkar Noir, Dunhill,
  • Elisabeth Arden, Elnett, Elvive, Excellence,
  • Fabergè, Feria, Fructis Garnier, Fx Studio,
  • Gattinoni (profumi), Gillette, Giorgio Armani (profumi), Giorgio Beverly Hills (profumi), Glicemille, Gloria Vanderbilt, Grafic, Guy,
  • Head&Schoulders, Helena Rbubinsten, Huggies, Hugo boss,
  • Infasil, Intervallo, Intima di Karinzia, Iodosan, Isabella Rossellini’s Manifesto
  • Jean Louis David, Johnson&Johnson,
  • Kerastase, Kleenexe, Klorane,
  • Lactacyd, Lancaster, Lancome, La Roche Posay, Laura Biagiotti (profumi), Lines (assorbenti adulti), Lines Lei, Linidor, L’Oréal, Lux, Lysoform,
  • Macleens, Matrix, Max Factor, Maybelline, Mennen, Mentadent, Movida,
  • Karl Lagerfeld (profumi), Kerastase, Kukident,
  • Neutralia, Nidra, Noxzema, Natura, Neutromed, Neutromed Deo, Neutromed ph 3,5, Nordic Colors
  • Oil of Olaz, Oral-B,
  • Palmolive, Palma Ricasso (profumi), Pampers, Pantene, Pepsodent, Phas LarochePosay, Plax, Plenitude, Pond’s, Polident,
  • Ralph Lauren (profumi), Recital, Redken, Rexona, Rimmel, Rochas, Restive oil,
  • Senz’acqua Lines, Squibb (dentifricio), Studio Line, Shiseido, Scotonelle, Strep, Sunsilk, Sergio tacchini (profumi),
  • Tampax, Timotei, Tempo, Taft,
  • Ultra Dolce Garnier,
  • Valentino (profumi), Veet, Vichy, Viva Wella, Vital Colors

CURA E IGIENE DELLA CASA:

  • Ace-Gentile, Aiax, Air Fresh, Anitra WC, Ariel, Autan, Ava-Perla,
  • Baleno, Baygon, Baysan, Bio Presto, Bio Shout, Bolt, Bounty, Bravo, Bref,
  • Calfort, Cif, Coccolino,
  • Dash, Dinamo, Duracell, Duraglit, Dixan,
  • Fabuloso, Fébrèze, Finish,
  • Glade, Glassex,
  • Harpic,
  • Idraulico Liquido,
  • Lanza, Lavasbianca, Lenor, Lip, Liù, Lysoform,
  • Mastro Lindo, Mister Verde, Mr Muscolo,
  • Napisan, Nelsen,
  • Off!, Omo,
  • Pril, Pronto, Pin, Può, Perlana,
  • Raid,
  • Scottex, Soflan, Sole, Sole di Marsiglia, Svelto, Swiffer, Sidol, Sil
  • Tide, Tuono,
  • Vernel, Viakal, Vim-Clorex,
  • Woolite.

PRODOTTI ALIMENTARI

  • Algida, Amora,
  • Bertolli, Buitoni,
  • Calvè, Carte d’Or, Céréal, Creme Cuisine,
  • Eldorado,
  • Findus, Foglia d’Oro (margarina), Friol,
  • Gerber, Gradina,
  • Knorr,
  • Isostad,
  • Lipton – Ice Tea,
  • Maizena, Marè, Maggi, Maya, Mayò, Milka, Montania,
  • Novo Sal, Nestlè,
  • Pfanni,
  • Science Diet,  Science Plan, Pringles,
  • Rama, Rocca dell’Uliveto,
  • San Giorgio, Solero, Sorbetterai di Ranieri,
  • Tè Ati, Top-Down, Toseroni,
  • Vigoplus, Vitasystem

BIBITE
Acqua brillante recoaro, Beltè, Beverly, Coca-cola, Chino’, Energade, Fanta, Gingerino recoaro, Ice tea lipton, Isostad, Mirage, Nestea, Nestlè, One-o one, San pellegrino, San bitter, Schweppes, Sprite.

COMPAGNIE AEREE
Trasportano scimmie e altri animali destinati ai laboratori
Aeroflot (Russia), Air Canada, American Airlines, China Eastern Airlines, Air France, Air India, El Al (Israele), Guyana Airlines, Liat (Caraibi), US Airways, Aero Peru, Air Tanzania, Amerijet International, Continental, Japan Airlains, lufthansa, Sabena.

MANGIME PER ANIMALI
GRUPPO MARS:
Whaltam
Cani: Chappi, Pedigree, Cesar, Royal Canin (tutta la linea).
Gatti: Frolic, Whiskas, Sheba, Kitekat, Catsan (sabbia), Royal Canin (tutta la linea)

GRUPPO COLGATE PALMOLIVE:
Hill’s (science diet, canine maintenance), Hill’s Prescription Diet

GRUPPO PROCTER & GAMBLE:
Iams, Eukanuba

GRUPPO NESTLE’:
Cani: Alpo, Felix, Friskies, Mighty dog, Pro Plan, Purina ONE, Purina veterinary diets.
Gatti: Alpo, Friskies (Gourmet), Purina ONE, Pro Plan.

BAYER:
Cani: PRO GRES
Gatti: PRO GRES

NUTRO
e ancora aziende che testano e relativi prodotti:
3M
BAYER
BIC
BRISTOL-MYERS SQUIBB
COLGATE PALMOLIVE
GILLETTE
GLAXO SMITHKLINE
GUCCI NV
HENKEL
JOHNSON & JOHNSON
JOHNSON WAX
KIMBERLY – CLARK
MARS
MONSANTO
NESTLE’
NOVARTIS
NUMICO
PHILP MORRIS
PROCTER &  GAMBLE
RECKITT BENCKISER
SHISEIDO
UNILEVER
WARNER LAMBERT
WELLA

3M
Multinazionale di origine statunitense, attiva nei settori dei prodotti industriali, per grafica, sicurezza trasporti, forniture medico/chirurgiche. Prodotti farmaceutici e per l’igiene orale. Prodotti di largo consumo per l’ufficio (Scotch, Post-It) materiali per telecomunicazioni, elettrici, elettronici.
MARCHI: Scotch – Brite
Conduce o commissiona esperimenti su animali (fonte CC 12/00)

BAYER
Multinazionale di origine tedesca, attiva nei settori dei prodotti farmaceutici e delle strumentazioni diagnostiche, nel campo dei polimeri (materiali e gomme sintetiche, fibre tessili artificiali), dei prodotti chimici (colornati ecc.) e nel settore dei prodotti agrochimici (pesticidi, prodotti veterinari, biotecnologie per l’agricoltura)

MARCHI: Autan Baygon Baysan Provado Pin

Membro del BIBRA ( Britisch Industrial Biological Research Association) – Laboratorio inglese di ricerca su animali che effettua esperimenti per conto terzi (spesso cocietà che non hanno l’autorizzazione ad effettuare esperimenti in proprio).
Cliente della HLS. La società è stata classificata dal CEP fra le prime 13 società del mondo in fatto di maltrattamento di animali e per questo motivo oggetto di bicottaggio da parte della SHAC.

BIC
Multinazionale di origine francese  nota soprattutto per le penne a sfera, di cui è primo produttore mondiale, ma attiva anche nella produzione di rasoi usa e getta e prodotti per l’ufficio.
MARCHI: Bic
Nonostante l’azienda abbia dichiarato di aver sospeso gli esperimenti su animali, finora regolarmente effettuati, non ha mai comunicato di voler rinunciare a queste pratiche in via definitiva ed è per questo inserita nella lista negativa della PeTa USA (fonte: CC 12/00)

BRISTOL-MYERS SQUIBB
Multinazionale chimico-farmaceutica, sorta dalla fusione della Bristol Myers con la Squibb, leader nella produzione di prodotti farmaceutici, attrezzature mediche e prodotti dietetici ma attiva anche nell’industria cosmetica
MARCHI: Squibb dentifrici Saugella
Effettua esperimenti su animali e, per questo motivo è da anni oggetto di boiocottaggio dalla PeTa USA ( fonti EC 52/98 e 64/00)

COLGATE PALMOLIVE
Multinazionale di origine statunitense, produce e distribuisce in tutto il mondo prodotti per l’igene orale, (controlla circa la metà del mercato mondiale dei dentifrici), prodotti per l’igene personale e della casa, alimenti per animali domestici
MARCHI: Aiax, Bravo, Colgate, Cura Morbido, Defend, Dinamo, Donge, Douss-Douss, Fabuloso, Glicemille, Hill’s Prescription Diet, Hill’s Science Diet, Hill’s Science Plan, Nidra, Olà, Palmolive, Perm & Color, Plax, Soflan
Effettua esperimenti su animali (fonte: CC 12/00), anche per la creazione dei propri mangimi per cani e gatti  e, per questo motivo, è oggetto di un boicottaggio promosso da BUAV (fonte: EC 64/00 e 66/00)

GILLETTE
Multinazionale di origine statunitense, produce rasoi, lamette, pile e batterie, elettrodomestici, (Braun) prodotti cosmetici e per l’ignene personale, articoli da cancelleria (Papermate, Parker, Waterman)
MARCHI: Duracell, Gillette, Glillette Deo, Gillette Pour Elle, Oral-B
Dopo l’azione di boicottaggio della PeTa nel 1997(adesso sospesa) , la società ha dichiarato pubblicamente che avrebbe ridotto il numero dei laboratori di sperimentazione di proprietà e che avrebbe utilizzato la sperimentazione su animali solo in caso di estrema necessità. Malgrado la buona volontà dimostrata, l’azienda è ancora inserita nella lista negativa della PeTa USA (Fonte: CC 12/00) ed è oggetto di boicottaggio da parte di gruppi animalisti statunitensi, tedeschi e britannici (fonte: CSG 1997)

GLAXO SMITHKLINE
Multinazionale di origine britannica, nata dalla fusione della Glaxo Wellcome Plc e della Smithkline Plc, rappresenta il più grande gruppo farmaceutico del mondo
MARCHI: Acquafresh, Iodosan, Lactacyd, Macleens
Membro di BIBRA,  ha ammesso pubblicamente di effettuare test su animali (Fonti: EIRIS 14/03/95 e EC 55/98); in Belgio è stato attivato un bicottaggio a suo carico dall’APMA in quanto esegue test su primati importati dalle Barbados (fonte: CSG 1997); in Gran Bretagna e USA invece, è oggetto di un boicottaggio promosso da SHAC in quanto l’impresa finanzia la HLS ed è di questa uno dei principali clienti (fonte: sito dell’associazione)

GUCCI NV
Multinazionale olandese attiva nel settore dell’alta moda e degli accessori di lusso (orologi, pelletteria, scarpe, occhiali, ecc) ma presente anche nel settore dei cosmetici, soprattutto dopo la recente acquisizione del gruppo francese Sanofì Beautè
MARCHI: Krizia (profumi), Fenfi (profumi), Oscar de la Renta (profumi) Roger&Gallet (profumi) Van Cleef&Arpels (profumi) Yves Saint Laurent
Il gruppo Sanofì Beautè effettua o commissiona a terzi, esperimenti su animali (fonte: CC 12/00 e EC 64/00)

HENKEL
gruppo chimico tedesco attivo nel settore della chimica, degli adesivi industriali e per uso domestico, dei detergenti e dei cosmetici, degli articoli di cancelleria (Pelikan). Occupa il terzo posto per la vendita di detersivi in Europa, dopo Procter & Gamble e Unilever
MARCHI: Antica Erboristieria, Atlas, Attack, Bostick, Bref, Brilliance, Bucato lavatrice, Country Colors, Dato 60°, Denivit, Dixan, Fa, La Perla (profumi), Loctite, Mila Schon (profumi), Natura, Neutromed, Neutromed Deo, Neutromed ph 3,5, Nordic Colors, Perlana, Sergio tacchini (profumi), Sidol, Sil, Squibb (barba), Taft, Theramed, Vernel, Vidal, Vital Colors.
Effettua o commissiona a terzi esperimenti su animali (fonte: CC 6/01)

JOHNSON & JOHNSON
Multinazionale farmaceutica di origine statunitense, rappresenta la prima società al mondo nel settore dei prodotti sanitari. Oltre che nel settore farmaceutico, è attiva anche nella creazione di prodotti professionali e di largo consumo.
MARCHI: Baby schampoo Johnson’s, Johonson’s Carefree, Johonson’s Baby Olio, Johnson & Johnson, Johnson’s pH 5,5, Neutrogena, O.B., Roc, Serena, Silhouette.
Effettua o commissiona a terzi, esperimenti su animali (fonti: CC 12/00 e CSG 1997, p.51)

JOHNSON WAX
Multinazionale chimica di origine statunitense, è una delle maggiori cosità produttrici di prodotti per la casa
MARCHI: Anitra Wc, Bio Shout, Glade, Idraulico liquido, Mr. Muscolo, Off!, Pronto, Raid.
Effettua esperimenti su animali e, per questo motivo, è oggetto di un boicottaggio promosso dalla BUAV  (Fonte: EC 64/00, p.28)

KIMBERLY CLARK
Multinazionale statunitense attiva nel settore cartario. Dopo aver assorbito la Scott Paper Company, la società detiene il primato mondiale nel settore della carta assorbente per uso domestico ed igienico. L’impresa gestisce oltre 3 milioni di ettari di foreste.
MARCHI: Freedom, Klineex, La Soffice Differenza, Scottex, Scottonelle.
Effettua o commissiona esperimenti su animali (fonte: CC 12/00)

MARS
Multinazionale di origine statunitense attiva in oltre 100 paesi di tutto il mondo. La Holding opera nel settore alimentare (barrette di cioccolato, merendine, gelati, ecc.) nel settore alimentare per animali domestici e in quello della componentistica elettronica.
MARCHI: Brekkies, Bounty, (snaks) Canine, Cesar, Chappi, Hill’s Prescription Diet, Hill’s Science Plan, Kitekat, M6M’s, Mars, Milky Way, Pedigree, Sheba, Snickers, Twix, Suzi-Wan, Uncle Ben’s, Whiskas
La controllata Waltham, responsabile del settore degli alimenti per animali domestici e a sua volta proprietaria della società Pedigree, appartenente allo stesso settore è coinvolta da una campagna di protesta organizzata dalla BUAV nell’estate 2000. In gran Bretagna la Waltham conduce esperimenti su animali, per conto della Pedigree, che comportano l’solamento degli animali per lunghi periodi, endoscopie, biopsie, somministrazione di sedativi ed anestetici, enteroclismi, frequenti variazioni della dieta e conseguenti disturbi digestivi, prelievo di pelo alla base della coda, ecc. Si teme inoltre che gli esperimenti condotti negli Stati Uniti siano ancora più invasivi. In una lettera del 17 luglio 1998, la Waltham ha inoltre affermato di essere membro di BIBRA (Fonte EC 66/00 Research Supplement)

MONSANTO (PHARMACIA)
Grande multinazionale agrochimica, si è recentemente fusa con il gruppo farmaceutico Pharmacia & Upjohn dando vita ad una nuova multinazionale denominata Pharmacia. La metà del fatturato del nuovo impero deriva dalla produzione Monsanto (erbicidi, ormoni di sintesi, sementi geneticamente modificati); l’altra metà deriva da attività nel settore farmaceutico. La Monsanto ha prodotto il primo dolcificante arificiale (la saccarina) e, negli anni 60, il cosidetto “agente arancione”, un potente defoliante utilizzato nella guerra in Vietnam. Produce inoltre il BGH,  un ormone per far crescere in fretta i bovini destinati alla macellazione ed il Posilac, un ormone per stimolare la produzione di latte nelle mucche.
MARCHI: Mivida, Misura.
Sperimenta i propri prodotti sugli animali (fonte: CRC 1998) utilizzando, fra l’altro, il laboratorio HLS. Per questo motivo è oggetto di manifestazioni di protesta da parte di SHAC (notiziario dell’associazione).

NESTLE’
Multinazionale di origine svizzera, rappresenta la prima società agroalimentare del mondo, controlla quasi la metà del mercato mondiale di latte in polvere ed è leader mondiale nel settore delle acque minerali e del caffè. Possiede inoltre numerosi marchi di alimentari per animali domestici (Friskies, Purina) e detiene una fortissima percentuale dell’azionario L’Oreal.

MARCHI: Acqua Brillante Recoaro, After Eight, Alemagna, Antica Gelateria, Baci, Beltè, Berni, Buitoni, Cacao Perugina, Cappuccino, Cat Chow Mix, Cheerios, Chinò, Claudia, Chocapic, Cioccoblocco, Condipasta, Condiriso, Diger Seltz, Dog Chow, Doko, Ecco…,Frank, Felix, Fibre 1, Fido, Fitness, Friskies, Fruit Joy,  Fruttolo, Galak, Giara, Gingerino, Recoaro, Giulia, Grand Menù, Gourmet/ Gold, Kit Kat, Kix, La Cremeria Motta, La valle degli Orti, LC1, Le Ore lIete, Levissima, Limpia, Linea e gusto, Lion, Lora Recoaro, Maggi, Malto Kneipp, Mare Fresco, Mighty Dog, Mio, Mirage, Motta, Nescafè, Nesteè, Nesturn, Nesquik, Nesquik Cerali, Nidina, Nutri Soup, One-o-One, Orzoro, Panna, Pejo, Perrier, Perugina, Pezzullo, Pracastello, Pro Plan, Puppy, Chow, Quality Street, Ronnie, Rowbtree Macintosh, Salute e Gusto, San Bernardo, Sandalia, San Pellegrino, San Bitter, Sasso, Sassonaise, Smarties, Surgela, Tione, Trio, Ulmeta, Vera, Vismara, Vitto.

Oltre ad utilizzare ingredienti testati su animali (fonte: CSG 2000) le aziende produttrici di mangime per animali domestici effettuano esperimenti su varie specie animali incluso cani e gatti. In Italia la Friskies possiede regolare licenza del Ministero della Sanità Italiano per effettuare esperimenti presso il laboratorio di via Stradalta 35, Bertiolo – Udine (Fonte: aut.Min. n. 508 del 12/12/97)

Gli atti del Ministero rivelano che l’azienda ha effettuato test su rettili, topi, cavie, criceti, conifli, pesci e avicoli (fonte: IMP 12/98). In una relazione dell’estate 2000 rilasciata dalla BUAV si apprende che in un esperimento  condotto negli Stati Uniti, per conto della Ralston Purina, a dieci cani sono stati inseriti dei tubi nello stomaco, attraverso le pareti addominiali, per poterli alimentare direttamente (fonte: EC 66/00, p.21 supplemento). Nei suoi stabilimenti in Svizzera, invece la Nestlè, utilizza gli animali per verificare gli effetti del suo caffè (fonte: CSG 1997 p. 49); esperimenti su ratti effettuati presso il Centro di Ricerche Nestlè di Losanna sono stati denunciati dalla BUAV nel dicembre 1995 (fonte: EC 64/00, Research Supplement, p.22)

NOVARTIS
Multinazionale chimica sorta dalla fusione di due colossi svizzeri della chimica tradizionale, la Sandoz e la Ciba-Geigy. L’attuale produzione della Novartis si divide tra il settore farmaceutico/sanitario (ad esempio le lenti a contatto ed i prodotti Ciba Vision), il settore dei prodotti dietecici e per l’infanzia e quello dei prodotti agrochimici (pesticidi e sostanze transgeniche). E’ una delle più grandi imprese mondiali nel settore delle biotecnologie (produce il mais-bt).
MARCHI: Céréal, Gerber, Isostad, Novo Sal, Vigoplus.

Esegue esperimenti estremi su anmali. Il 31 agosto 1996 la rivista britannica “New Scientist” riferiva che presso la Imutran, un’azienda controlata dalla Novartis specializzata in esperimenti su animali, erano stati trapiantiati reni di maiali transgenici nel corpo di scimmie. Tutte le scimmie coinvolte nell’esperimento sono morte in breve tempo (fonte: EC 63/00). Il 10 maggio 1998, il settimanale inglese “The Observer” ha poi pubblicato un articolo da cui si è appreso che due maiali sono stati trasferiti dalla Imutran al Centro Ricerche Biomediche di Rijswijk in Olanda noto per effettuare esperimenti molto spinti. Si pensa pertanto che il trasferimento sia stato un mezzo per aggirare le leggi inglesi sulla vivisezione (fonte EC 54/99); sul sito web del 29 dicembre 1999 del gruppo inglese UNCAGED è apparsa infine la notizia che l’azienda ha trasferito il cuore di criceti nel corpo di conigli e cuori di maiali nel corpo di scimmie. (fonte: EC 63/00, p.33)
NUMICO
Impresa di origine olandese specializzata nel settore degli alimenti per l’infanzia e dietetici.
MARCHI: Milupa, Nutricia, Nutricia Crescita, Vitasoya.

L’impresa commissiona esperimenti su animali. Nell’agosto 1997 la società del gruppo Cow and Gate è stata infatti oggetto di dimostrazione di protesta che si è svolta davanti ai laboratori della BIBRA di Londra, presso la quale erano stati effettuati esperimenti per verificare gli effetti dei grassi alimentari sui ratti (fonte: EC 63/00, p,17 e supplemento)
PHILP MORRIS
L’impresa di origine britannica è la prima società al mondo nel settore della produzione di sigarette (Benson & Hedges, Chesterfield, Lark, L&M, Marlboro, Merit, ecc) ma è presente anche nel settore alimentare e della birra. Il settore alimentare è gestito dalla Kraft (latticini e salse) e dalla Jacobs Suchard (caffè e cacao).
MARCHI: Baika, Bittra Suchard, Caramba, Cote d’Or, Dover, Faemino, Gim, Hag, Invernizzi, Invernizzina, Jocca, Legeresse, Lila Pause, Lindeberger, Maman Luise, Mayonnaise, Mato-mato, Milione, Milka, Molka slurp, Milka Tender, Mozary, Sottilette, Toblerone, Osella, Philadelphia, Primolo, Simmenthal, Splendid, Spuntì, Susanna, Terry’s.

La principale società alimentare del gruppo, la Kraft Jacobs Suchard, effettua sperimentazione su animali (fonte: EC 60/99); per verificare la digeribilità di alcune sue qualità di caffè, ad esempio, il prodotto è stato iniettato nello stomaco di gatti, a intervalli di tempo di cinque minuti; dopodichè, i gatti sono stati soppressi (fonte CSG 1997, p.49

 UNILEVER
Multinazionale specializzata nel settore alimentare ma molto attiva anche nei prodotti  per la casa e la cura della persona. E’ oggetto di boicottaggio da parte di Naturewatch Trust e della British Union For The Abolition of Vivisection poihé effettua esperimenti non obbligatori per legge. La multinazionale ha vinto il premio “Scienza Folle 2002”, indetto dall’associazione animalista Animal Aid, grazie ad un esperimento definito inutile dagli stessi esperti in tossicologia, che si proponeva di verificare se l’olio di Karitè prodiuce tumori. A questo scopo, 500 ratti sono stati tenuti in isolamento, in gabbi individuali, per due anni.
Ecco i suoi prodotti e i marchi:
– Bevande: Lipton, Ati, Montana, Brioschi
– Dolciumi: Algida, Toseroni, Sorbetteria di Ranieri
– Condimenti: Bertolli, Hellmann’s, Calvé, Maya, Gradina,
– Cibi pronti e leofilizzati: Knorr
– Surgelati: Findus,
– Alimenti dietetici: Slim Fast
– Prodotti base di latte: Milkana, Creme Cuisine
– Detersivi: Cif, Omo, Coccolino, Ava, Bio Presto, Vim, Lysoform, Svelto, Surf
– Cura personale: Axe, Rexona, Impulse, Dove, Lux, Clear, Denim, Atkinson,
– Mentadent, Benefit, Gibbs, Fabergé, Timotei, sunsilk
– Profumi di lusso: Valentino, Cerruti, Calvin Klain, Lagerfeld, Chloe
– Cosmesi: Cutex, Pond’s, Leocrema
– Chimica: Athea
SE LI CONOSCI LI EVITI

COLLANTI:
cervione (ossa e pelli mucche-cavalli), ittiocolla (o colla di pesce, famosa x le creste punk, si ricava da vescica natatoria dello storione)

COLORANTI:
(x decreto ministeriale a un alimento possono essere aggiunti coloranti senza che siano indicati sull’etichetta…)
E120 COCCINIGLIA (colorante di colore rosso naturale ottenuto schiacciando del cocco femminile di Dactilopius, un insetto della cactus-dimora indigeno in America Centrale.) -> dolci, bibite, formaggi e margarina
E161b XANTOFILLE-LUTEINA -> da carotene ma si pensa anche da tuorlo d’uovo, stessi prodotti di E120
E161c XANTOFILLE-CRIPTOXANTINA -> carotene, tuorlo d’uovo, burro. sempre E120 E120, E470, E472 a-f, E473, E474, E475, E476, E478, E542, E904, E913, E920, E921

CONSERVANTI:
E252 POTASSIO NITRATO -> minerale o prodotto da materiali di scarto di animali-vegetali. Serve per conservare la carne
E270 ACIDO LATTICO Ottenuta da batteri che inacidiscono il latte o da fermentazione carboidrati: gelati, impasti per pane, dolci, formaggi, salse

EMULSIONANTI, STABILIZZANTI, ADDENSANTI, GELIFICANTI:
E470 SALI DI SODIO , POTASSIO, CALCIO ACIDI GRASSI -> da materie grasse commestibili. Per caramelle, cioccolato e surrogati, prodotti da forno specifici
E471 MONO E DIGLICERIDI DEGLI ACIDI GRASSI ALIMENTARI -> da glicerina e da acidi grassi. Creme pasticceria, gelati, lieviti, margarina, marmellate, prodotti da forno
E472b ESTERI DEL MONO E DIGLICERIDI DELL’ACIDO LATTICO-ESTERI LATTICI -> preparato da acido lattico. Per margarina, pane con grassi, dolci
E473 SUCROESTERI: ESTERI DEL SACCAROSIO CON ACIDI GRASSI ALIMENTARI -> preparati da acidi grassi alimentari. Gelati, grassi emulsionanti, maionese, margarina, alcuni prodotti da forno
E474 SUCROGLICERIDI -> ottenuti mediante azione del saccarosio su trigliceridi naturali (lardo, sego, olio di palma), stessi prodotti E473
E477 ESTERI PROPILENGLICOLICI DEGLI ACIDI GRASSI -> dal propilen glicol e da acidi grassi. Prodotti dolciari in genere
E481 STEAROIL-2-LATTILATO DI CALCIO. Secondo olaf dovrebbe essere sintetico, ma ha forti sospetti sia ottenuto da acido lattico, controllate. Viene usato nella senape

ADDITIVI ANCORA SENZA “E”:
572 MAGNESIO STEREATO -> da acido stereato, presente in grassi vegetali e animali
631 INOSINATO DI SODIO -> esaltatore di sapidità preparato da estratti di carne e sardine essicate
904 SHELLAC -> sostanza ottenuta da resina prodotta da insetto che secerne gommalacca, detto LACCIFER LACCA. Agente lucidante usato sugli agrumi, caramelle senza incarto, cioccolato e surrogati, mele, torrone.
920 CISTEINA, SUOI CLORIDRATI E SUOI SALI -> derivati sintetici dell’amminoacido naturale cisteina. Tutte farine tranne che integrale

VARIE INFORMAZIONI:

CAGLIO:
si può anche ottenere da carciofi, ma quasi sempre da abomaso: quarta e ultima cavità dei ruminanti

ZANZARE:
rimedi naturali: piante geranio o eucalipto su davanzale (attenzione se ingerite sono tossiche per gli animali domestici), o zanzariere.

GELATINA:
la gelatina si ricava bollendo e filtrando ossa, tendini e pelle animale. Molti vegetariani hanno imparato a evitare le caramelline… ma pochi sanno che le pellicole in fotografia e al cinema sono coperte da uno strato protettivo di gelatina (macchina digitale unica soluzione!), che si usa anche nella chiarificazione dei vini, o nell’industria tessile per produrre carta.

DL50
Tutto ciò che viene a contatto con noi.
Per verificare la tossicità di sostanze chimiche, shampoo, schiume da barba, lacche, dentifrici, rossetti ecc., dosi massicce dei componenti o dei prodotti finiti, vengono forzatamente introdotte nello stomaco degli animali fino a stabilire la quantità sufficiente ad uccidere.
Il test (dose letale 50) termina quando il 50% degli animali muore.
Draize Test oculare
Tutto ciò che viene a contatto con i nostri occhi.
Shampoo, creme, mascara, ombretti, liquidi per lenti corneali ecc. vengono testati mettendo negli occhi dei conigli albini la sostanza per controllarne poi la capacità di irritazione.  Vengono usati i conigli albini perché i loro occhi sono particolarmente sensibili.
Il coniglio durante questo esperimento viene bloccato in apposite gabbie di “contenizione” in modo che abbia la testa bloccate (vedi immagine più sotto). Infine la tossicità del prodotto verrà valutata dal ricercatore (il parere può cambiare da ricercatore a ricercatore) sulla base dell’infiammazione, dell’ opacità o della distruzione della cornea, che può essere più o meno grave. Questo test (test oculare di Draize ) è molto vecchio e poco scientifico ma ancora in uso, ci sono oggi molti metodi sostitutivi e molto più sicuri, ma forse perché più sicuri bloccherebbero troppi prodotti che con il vecchio test oggi si possono mettere in commercio facilmente.
Draize Test cutaneo
Tutto ciò che viene a contatto con la nostra pelle.
Fondotinta, creme, detergenti, prodotti solari ecc. vengono spalmati sulla pelle rasata degli animali, di solito cavie, topi e conigli. Successivamente la pelle viene asportata ed esaminata per valutarne il grado di irritazione.
Test di cancerogenicità
Generalmente vengono usati roditori ai quali viene fatta ingerire o inalare la sostanza per un periodo anche di diversi anni. In seguito gli animali vengono uccisi e sottoposti ad autopsia per stabilire la presenza di eventuali tumori nei loro tessuti.

(Tratto da LA “LISTA DELLA MORTE”: Tutte le aziende e i prodotti testati su animali)

25 Risposte

  1. Grazie per queste preziose informazioni, farò il possibile per non acquistare tali prodotti.

    "Mi piace"

    1. Non si può sfuggire, l’invadenza nelle nostre case dei prodotti di queste marche è enorme e spesso la subiamo senza essere a conoscenza di cosa c’è dietro, ma si può cercare di porre maggior attenzione ai propri acquisti.
      Io ho cominciato da tempo per quanto riguarda i cosmetici ed erboristici, scarto tutti i prodotti che riportano sulle confezioni “clinicamente testati”. Parole che significano solo torture su animali.
      Ciao Sileno, un abbraccio.

      "Mi piace"

  2. E’ impressionente,meno male che uso solo due o tre dei prodotti citati,eviterò anche quelli.
    Ciao speradisole un abbraccio Lidia.

    "Mi piace"

    1. Io ne uso purtroppo molti di più, per esempio mi piacciono i gelati della sorbetteria e non pensavo che la ditta che li fa, facesse sperimentazione sugli animali.
      Chi è che in casa non usa l’Ace, o il sapone di marsiglia, o la carta scottex. D’ora in poi starò più attenta, ma boicottare queste ditte è una gara dura, perché i loro prodotti hanno invaso la nostra quotidianità..
      Ciao Lidia, un abbraccio.

      "Mi piace"

  3. Ti voglio bene….ho già rinunciato al caffè…al tabacco…in parte (minima parte..) alle donne..ma mi spiace alla Cocacola non posso rinunciare.
    a.y.s. Bibi

    "Mi piace"

    1. Non rinunciare neppure al caffè, se ti piace, una tazzina fa solo bene e non rinunciare alla coca cola, quella vera. Forse la sperimentazione che conducono è sui derivati come per esempio le bevande edulcorate artificialmente, che possono avere conseguenze sulla salute delle persone.
      Però si può rinunciare facilmente ad alcuni prodotti di bellezza, si può cambiare l’alimentazione dei propri animali domestici, o ad avere gli occhi lucidi per l’uso di un collirio di bellezza, ma che prima ha fatto soffrire centinaia di poveri conigli dagli occhi sensibili. Ecco ci sono cose di cui si può fare a meno e l’elenco può aiutare.
      Ciao Bibi, un abbraccio.

      "Mi piace"

      1. Beh riguardo al caffè si può bere quello ecosolidale…

        "Mi piace"

  4. Lista infinita da boicottare – anni fa avevo iniziato con la Nestlé, ma purtroppo oltre ai marchi noti ci sono anche i sottogruppi della stessa azienda, diventa difficile, anche in buona fede non cascarci – cmq non acquisto più nulla di Nike (per altre ragioni) e della Nestlè (almeno quella, diciamo, firmata) – grazie per il resto che mi mancava – ciao ciao

    "Mi piace"

    1. E’ vero è una lista infinita. Quando l’ho letta mi sono accorta che uso moltissimi prodotti di ditte che sono incluse nell’elenco. Impossibile boicottarle tutte, ma per alcune si può fare come hai fatto tu, non si usano i prodotti di quella ditta. Anch’io ho escluso la Nike, e credo per il tuo stesso motivo, l’utilizzo di bambini per i loro manufatti perché i bambini hanno le mani piccole per fabbricarli. Così come non ho tappeti persiani, non solo non me li posso permettere, ma non li comprerei mai per lo sfruttamento che viene fatto sulle donne e sui bambini..
      Ciao Loretta un abbraccio

      "Mi piace"

  5. Assurdo la IAMS produce alimenti per animali…

    "Mi piace"

  6. Leggi l’intestazione del loro sito:
    http://www.iams.it/
    Noi adoriamo i cani e i gatti…ecc ecc

    "Mi piace"

    1. E’ vero, questi produttori di cibi per animali, adorano i cani ed i gatti e non potrebbe essere altrimenti, sono la fonte del loro profitto.
      Ma per giungere a capire quale sia l’alimento migliore, il più appetibile, il più digeribile, sottopongono quegli stessi animali a”cannulazioni”, cioè a deviazioni intestinali, a vari livelli per analizzare fino a che punto un alimento viene digerito e come. Ci sono gruppi di animali che sono deviati dallo stomaco, altri dal duodeno altri dal tenue e così via. Vengono alimentati con un alimento sottoposto a studi, il prodotto della loro digestione viene analizzato e poi gli animali vengono sacrificati.
      Tutto questo viene fatto con tutti i prodotti utilizzati nella mangimistica moderna e per tutti gli animali, compreso le mucche, i maiali, polli, cani, gatti.
      Te lo può dire un veterinario che in questi allevamenti ci lavora, o un buon agronomo, che ti sa dire anche perché, per esempio, i prodotti estrusi, i “croccantini” vengono irrorati di grasso ed aromatizzati prima di essere commercializzati.
      Non c’è nulla di non “studiato a fondo”, prima della commercializzazione, neppure nelle scatolette per gatti, ci sono quelle col riso e quelle con la verdura, quelle per neonati e quelle per adulti o molto vecchi. Tutto ai soli fini economici. A un gatto però piace di più un piccolo pesce azzurro, o un pezzetto di fegato o polmone preso dal macellaio, piuttosto che la roba in scatola. Basta provare.
      Ciao Annamaria, è una delusione anche per me.
      Un abbraccio.

      "Mi piace"

  7. grazie per l’informazione fornita ai consumatori e soprattutto per la lista con i nominativi delle aziende

    "Mi piace"

    1. Grazie a te, Marisa, ma io ho fatto solo da portavoce. Magari altri blog, potrebbero rilanciare questa lunga lista, così si raggiungono più persone.
      Ciao, un abbraccio.

      "Mi piace"

  8. Hai fatto bene a pubblicare questo post, molte persone non ne sono a conoscenza ed altre non conoscono le aziende direttamente coinvolte in queste torture.
    Un abbraccio, ciao

    "Mi piace"

    1. Io comunque sono rimasta impressionata dalla ampiezza del problema. Pensavo di essere immune dall’acquistare prodotti testati sugli animali, invece non è così. Leggendo poi la DL50 non capisco l’utilità di fare ingoiare a forza del dentifricio a delle povere bestie fino a farne morire la metà. Cosa vorrebbe dire che nei dentifrici ci mettono sostanze velenose o pericolose?
      Un po’ di mentolo, un po’ di polvere di chiodi di garofano, bicarbonato non serve per sbiancare i denti. Cosa ci mettono la biacca di piombo?
      Sono rimasta basita. Non mi aspettavo tanta crudeltà.
      Ciao Raffaele, un abbraccio.

      "Mi piace"

  9. Grazìe,farò del mio meglio x non comprare più questi prodotti killer.

    "Mi piace"

    1. Anch’io lo faccio, ma ti assicuro che non è semplice. I prodotti sono troppi e purtroppo ci imboniscono anche con la loro pubblicità.
      Ciao, grazie a te.

      "Mi piace"

  10. grazie facciamolo tutti

    "Mi piace"

    1. Sì, e se si riuscisse anche a sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica su questo argomento tremendo, sarebbe una gran vittoria.
      Io proporrei un referendum sull’uso crudele degli animali per esperimenti.
      Ciao e grazie a te.

      "Mi piace"

  11. I think this is one of the most important info for me.
    And i am glad reading your article. But want to remark on some general things,
    The site style is great, the articles is really excellent :
    D. Good job, cheers

    "Mi piace"

    1. Thank you. Compliments are always welcome bye.

      "Mi piace"

  12. MA CHISSENEFREGA DEGLI ANIMALI! A me preoccupa se sono tossici pee l uomo… ma vaffanc… idioti! Gli animali sono CIBO E VESTIARIO, fin dall origine NATURALE VERO DEL MONDO! SE NON ERA PER LA PELLE DEGLI ANIMali, la loro carne e TUTTO, VOI IDIOTI NON ERAVATE NEMMEMO QUA OGGI! SIETE SOLO DEGLI IMBECILLI UOMINI MODERNi viziati e dal culo pieno!!!! DEFICIENTI!!!

    "Mi piace"

    1. Si possono ottenere gli stessi risultati in altro modo, senza far soffrire essere viventi sensibili al dolore come noi.
      Chi non ama gli animali non ama né se stesso né tantomeno gli altri esseri umani e la vita senza amore è una vera disgrazia
      Non vorrei mai incontrare persone come te.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: