DIO E’ MORTO (Francesco Guccini)

DIO E’ MORTO (Francesco Guccini)

Annunci

8 Risposte

  1. PIANTO-LACRIME E DISPERAZIONE!!!!

    1. Anche a Brindisi, oggi, Dio è morto.
      Ciao Gabry.

  2. Non so se Dio è risorto, lo spero proprio, Ma quello chè è successo oggi a Brindisi quasi mi fa pensare il contrario.
    Forse si è stancato di tante mostruosità che gli uomuni sono capaci di fare, vorrà tornare a vello d’oro?
    Ciao speradisole un abbraccio Lidia.

    1. Penso che questa sia malvagità umana, così grande da colpire gli innocenti. Non vorrei tornare agli anni di piombo, ma tanta cattiveria, e tanta politica sbagliata porta sempre conseguenze negative.
      Ciao Lidia, un abbraccio.

  3. Orribile crimine per inaugurare una nuova stagione di lutti, mentre gli sciacalli stanno studiando come trarne vantaggi.
    Un sorriso innocente strappato alla vita con brutalità nella sua primavera.
    E una domanda che forse mai avrà una risposta: ” Cui prodest?”

    1. Non saprei a chi possa giovare un simile crimine. A destabilizzare un paese in difficoltà sicuramente, già destabilizzato da coloro che vogliono distruggere tutto.
      Mafia? Forse, Alcuni dicono che il tentato suicidio di Provenzano in carcere fosse un segnale. Mi sembra improbabile. Credo di più ad un gruppo di fanatici, che si è gasato con tutta questa politica di demolizione.
      Ciao Sileno.

  4. Non capisco molto l’associazione tra il video e la mostruosità di Brindisi…Ti chiedo scusa per questo. Io credo però che metterci Dio in questi fatti così aberranti sia un pò semplicistico. Per me Dio non è morto, anzi è più che vivo. Il problema sono gli esseri umani (se così si possono chiamare gli autori di questo gesto, io li chiamerei in altro modo ma qui non si può dire, è casa tua perciò educazione, please). Il vero problema sono loro. Dio ci ha fornito di tantissime cose, direi di tutto, sono gli umani che le usano male, tipo l’intelligenza, la libertà…Sì il vero dilemma siamo noi! Noi che viviamo nei nostri scrigni di cattiveria, di malvagità, di qualunquismo, di perversione, e guai ad aprire questo scrigno: ammazziamo!
    Ciao cara

    1. La canzone di Francesco Guccini, dice chiaramente che dove c’è cattiveria umana Dio è morto. è morto nel senso che non esiste nella coscienza di questi uomini. Non c’è morale, etica. rispetto della vita ed in questo senso Dio non è in loro. Lo hanno ucciso nella propria coscienza.
      Ma la stessa canzone dice anche che risorgerà ed è in questo che sta la capacità di reagire di tutti noi di fronte alle efferatezze.
      Ciao Annamaria, un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: