E POI MONTI, MONBLANC…

E POI MONTI, MONBLANC…

E poi Monti Monblac, come dice la Littizzetto:

Monti, scusami, ma la tua è una vera e propria caduta di stile, non ascoltare Obama per stare al telefono con Cicchitto!!!!!!!!!!!!!!!

Ma poi Cicchitto chi e?  Ah! Sì, l’ex arrogante portaborse di Craxi e poi di Berlusconii, quell’arrogante ed insignificante omuncolo, che fa di mestiere il salta fosso, quello che vuole parlare dell’unico argomento che gli sta a cuore, la giustizia del suo padrone, a costo di rovinarti le lodi di Obama?

Hai ricevuto l’ordine, Monti, di togliere la parola “corruzione” dalla riforma della giustizia che il tuo ministro Severino sta predisponendo, perchè te lo dice ancora il domestico di Berlusconi, a Seul, durante una conferenza stampa con Obama?

No, Monti, non si fa così, devi capire la differenza tra un uomo e una mezza pippa.

Io, al posto tuo, mi sarei incazzato come una iena.

Annunci

16 Risposte

  1. Dal momento che Montblanc e culo e camicia con il nano,il leccaculo di cicchitto accontenta tutte e due.Poi non ti dice niente il fatto che la signora Monti si sia fatta intervistare da CHI il giornale della famiglia berluscones? Obama è sempre secondo a tutti e due.
    Il sig. Monti mi è cascato dal paniere, prima con le sue manovre,ma soprattutto dichiarando che la sua pensione sarà di soli 1000 euro al mese.Come siamo fessi a non darli un calcio in culo al destrino ed andare a nuove elezioni.
    Ciao speradisole un abbraccio Lidia.
    PS:Non cammino ma parlare parlo tanto.

    1. Tutto ciò che hai detto è verissimo, la signora Monti fa pubblicità per sé e per suo marito, sulle riviste berlusconiane, quelle che tutti i parrucchieri mettono a disposizione delle clienti, per un futuro del marito come politico. Mica si fermerà qui vedrai che ce lo ritroveremo per chissà quanto tempo.
      Di pensioni Monti ne avrà tre o quattro per tutti i lavori che ha fatto, non ultima quella di senatore a vita.
      Anche a me è cascato da paniere anche se ho sempre dimostrato diffidenza da chi conosce solo o quasi il mondo delle banche.
      Ciao Lidia, un abbraccio.

  2. E pensare che il tizio che telefonava a Monti, ( mi fa ribrezzo perfino pronunciare il nome) era il delfino di Lombardi della sinistra socialista dal quale si era preso un ceffone quando Lombardi scoprì che il suo delfino era un piduista, è proprio vero che al peggio non c’è mai fine.

    1. Un saltafosso, Cicchitto, che con il suo servilismo, ha dato credibilità ad un tipo come Berlusconi. Ora si sente ancora forte perchè sa di far parte della magiortanza parlamentare che sostiene Monti e quindi può ricattarlo.
      Un governo di banchierti, e professori, ricattato dal buffone di arcore non può non tener conto delle istanza dell’imputato Berlusconi. Lo dovrà salvare in qualche modo, e nella riforma non ci sarà una parola sulla corruzione, soprattutto sulla corruzione tra privati.
      Ciao Sileno, un abbraccio.

  3. Che tristezza (e non solo) pensare che nel 2012 la P2 sia ancora in piena attività!
    E che tristezza Monti che dice: l’Italia non è pronta. L’Italia è pronta eccome,
    solo che non è unita per mandarlo a…quel paese!
    Ciao.
    Antonio

    1. La P2 continua a comandare e continua a complottare e soprattutto a guidare chi sta al governo.
      Un male sorto tanto tempo fa con l’appoggio di una certa parte politica, interessata a mantenere lo status quo, perenne, ammazzando o terrorizzando chi voleva cambiare le cose.
      Io credo che l’Italia sia pronta a cambiare le cose e che sia in grado di fare una politica sociale diversa, è Monti che crede che non sia pronta, perchè vede le cose con gli occhi della politica di Berlusconi, ma noi tutti siamo pronti a cambiare lo stato attuale delle cose e con ogni probabilità le cambieremo.
      Anche in Europa tira un vento diverso e forse molti governi che ora sono di destra cambieranno colore prossimamente.
      Ciao Antonio, un abbraccio.

  4. @Antonio mio figlio mi ha promesso che appena può mi aiuterà ad aprire un canale e mettermi in contatto con te.Ma non sò quando sai i giovani dicono sempre poi.
    Ciao Antonio un’abbraccio.
    Come al solito scusa spera ciao a presto.

  5. mi unisco al primo commento di Antonio, l’Italia non è pronta perchè non esiste una sinistra che la rappresenti e che salvaguardi i diritti della classe debole, dunque Monti serve per non ritornare nell’incubo berlusconiano ma, sicuramente non gli si può chiedere di rappresentare la classe operaia, lui firma con una Monblanc, appunto! ciao

    1. Monti sostiene di avere la credibilità nel paese, mentre i partiti stanno a zero. Lo va dicendo all’estero, vantandosi di questo suo grande gradimento da parte della gente.
      Ma la gente comincia a capire, era facile essere migliori del buffone e presentarsi con aria diversa al mondo, ma le misure che sta mettendo in pratica sulle spalle dei più deboli creeranno una ribellione sociale, ed il suo consenso se ne andrà a far benedire.
      Io credo che in Italia una sinistra esista e che sia anche in grado di cambiare le cose.
      Non abbiamo bisogno né di banchieri , né di professori, ma di gente che conosca i problemi della gente e non solo quelli del mercato.
      Ciao Loretta, un abbraccio.

  6. Tessera nr 945, loggia massonica “Propaganda 2”, on. Cicchitto Fabrizio, P.S.I.

    Basta questo, cara Spera.

    Ciao
    Zac

    1. Sì credo che basti, per quanto riguarda il ricatto di Cicchitto. E’ la P2 che mette in campo queste armi, oltre alle armi dei depistaggi. delle stragi. e dei colpi di stato e della propaganda.
      Sì hai ragione, basta la P2 e ne vediamo le conseguenze.
      Ciao Zac, un abbraccio.

  7. Eppure la riforma della giustizia è uno dei punti caldi, Monti dovrebbe capirlo! Altro che articolo 18..in Italia non si investe perchè c’è troppa corruzione.. E invece..
    Un caro saluto Spera

    1. La riforma della giustizia questa volta è in mano ad un avvocato penalista. Speravo che vedesse le cose da un punto di vista diverso, cioè da quelle del reato. La corruzione per esempio è un reato grave, e la ministro l’ha estesa anche “fra privati”. Secondo me cosa molto importante. Ma temo che scomparirà dalla riforma.
      Infatti gli inestitori stranieri non investono in italia, oltre che per la mafia, anche per la corruzione che c’è a qualsiasi livello ma anche per la burocrazia..
      Ciao Pattume, un abbraccio.

  8. E’ la sinistra che non è pronta, non l’italia.
    Non è pronta perchè non è un partito..non è nulla …forse peggio che dall’altra parte.
    Così invece di andare alle elezioni e forse..dico forse prendersi la responsabilità di governare il paese in un momento decisivo ha preferito lasciare il paese ad un governo tecnico-fantoccio (non può essere definito altrimenti un governo con dentro Passera…non è un tecnico..è un ladro..).
    Il risultato?…Se il paese uscirà dalla crisi sarà merito di Monti e del grande passo indietro fatto dal nano (che detta così vuol dire..pochi centimetri perchè in realtà è sempre lì e non in galera dove dovrebbe andare). Se invece andremo tutti a puttane….beh..il nano le conosce tutte e ci divertiremo lo stesso un sacco..
    a.y.s. Bibi

    1. Qui Bibi non sono d’accordo con te, credo che la sinistra in Italia ci sia, e credo che non la si conosca bene.
      Posso solo dire che dal dopoguerra in avanti l’Italia non è mai stata governata dalla sinistra, c’è stato un tentativo di compromesso, ma l’uccisione opportuna di Moro, ì’ha soffocato subito.
      C’è sempre stato una destra all’Andreotti ed anche quando Craxi era al governo, lui che si definiva di sinistra, tolse ai lavoratori la scala mobile. Quindi di sinistra aveva solo il nome, ma non l’idea del paese.
      Secondo me il Pd poteva andare alle elezioni e vincerle, ma non avrebbe potuto fare le cose che era necessario fare per rimettere in piedi questo paese, per esempio mettere una forte tassa suoi grandi patrimoni, tassare le transazioni finanziare, ritassare i capitali illeciti portati in italia con una tassa ridicola, abbassare i livelli retrbutivi dei grandi manager, ridurre le pensioni d’oro, mettendo un tetto massimo, per la gande rissosità che sarebbe rimasta nel paese e per la grande ostilità della parte imprenditoriale..
      Avrebbe sicuramente creato posti di lavoro, facendo saltare il patto di stabilità e dato ai comuni la possibilità di aprire cantieri.
      Inoltre il nano non ha fatto un passo indietro come se fosse stato un atto di responsabilità, ma è stato obbligato se non voleva finire linciato pubblicamente.
      Ciao Bibi, un abbraccio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: