C’E’ STILE E STILE. QUESTO E’ QUELLO DEI LEGHISTI

E’ QUESTIONE SOLO DI STILE?

I Leghisti andranno dal Cardinal Bagnasco, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, a raccomandargli di stare zitto e di non parlare contro la destra che governa (cosa comunque che la CEI non farebbe mai) e di riprendere fra le braccia il povero Berlusconi, bistrattato, poco poco, persino dalla stampa cattolica.

Quale sia lo stile che useranno questi leghisti durante il colloqui, non è dato a sapere. Quale stile usano per farsi capire dai propri elettori, sostenitori, padani e legisti in divenire, lo sappiamo bene.

Ne riportiamo alcune frasi, così, tanto per gradire e rinfrescarci la memoria:

– “Io gli immigrati li caccerei a uno a uno” (Giancarlo Gentilini)

– “Qua rischiamo di diventare un popolo di minchioni” (Roberto Calderoli)

– “Uomini della padania, questi bingo bonghi col cazzo lungo vogliono scoparci le mogli, le nostre donne!” (Matteo Salvini)

– “Noi del nord lavoriamo per mantenere i meridionali che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera” (Umberto Bossi)

– “Voglio la pulizia di tutte queste etnie che distruggono il nostro Paese”  (Giancarlo Gentilini)

– “Metto personalmente fin da subito a disposizione del comitato contro la moschea sia me stesso che il mio maiale per una passeggiata sul terreno dove si dovrebbe costruire” (Roberto Calderoli)

– “Darò immediatamente disposizioni alla mia comandante dei vigili affinchè faccia pulizia etnica dei culatoni” (Giancarlo Gentilini)

– “Ho distrutto due campi di nomadi e di zingari a Treviso” (Giancarlo Gentilini)

– “Il vero problema dell’Italia è che siamo invasi dai negri” (Umberto Bossi)

– “A tutti i manifestanti del gay pride faccio un appello: Ricchioni pentitevi e il buon Dio sacrificherà il vitello grasso” (Roberto Calderoli)

– “Cominciamo a dare segnali e un bel segnale è una scarica di legnate, controlliamoli con delle bonbe questi posti e siccome sono luoghi impervi appoggiamoci a sostanziosi bastoni” (Mario Boerghezio)

– “I comunisti sono froci e amici dell’Islam” Mario Borghezio)

-“Quegli islamici di merda e le loro palandrane del cazzo! Li prenderemo per le barbe e li rispediremo a casa a calci in culo” (Mario Borghezio)

– “Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani” (Matteo Salvini)

– “La Lega non cambia linea: vogliono l’8 per mille? Noi ai clandestini bastardi gli diamo il mille per mille di calci in culo” (Mario Borghezio)

-“Marina e Finanza si dovranno schierare a difesa delle coste e usare il Cannone” (Umberto Bossi)

-“Bisogna sparare sui gommoni e sulle carrette del mare” (Giancarlo gentilini)

– “Bisognerebbe vestire gli immigrati da leprotti per fare pim pim pim col fucile” (Giancarlo Gentilini)

– “W la famiglia, abbasso i culatoni” (Roberto Calderoli)

– “Lasciamoli vincere i rumeni, purchè si tengano i rom” (Roberto Calderoli)

Chissà se il Cardinal Bagnasco riuscirà a spiegare ai leghisti chi è il “Prossimo” o la parabola del “Buon Samatitano” ? Mah! rimane il dubbio.

(N:B: Le frasi sono state prese da Metilparaben.blogspot)

Annunci

6 Risposte

  1. ti linko nel post che sto scrivendo

    1. Ti ringrazio molto, sinceramente.

  2. […] che con il bikini), con sanzione di 500 euro. La dichiarazione di Buonanno segue il solito schema e stile leghista: "Non ci inchiniamo rispettosi verso usanze e atteggiamenti che non sono proprie della nostra […]

    1. E’ vero, i leghisti più sfegatati, seguono uno schema ben preciso, quello che colpisce per così dire “la pancia” dei loro elettori: poche parole, le stesse volgari o meno che si dicono al tavolo di un bar.

  3. […] (quello di "Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani”… ma ne hanno per tutti, migranti, islamici, meridionali in genere). Ci sarebbero tutti gli elementi per cogliere in questa […]

    1. E’ vero ne dicono tante che è difficile tenere nota di tutte. Però che stile vero? Quello dei padani con patria finta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: